Io non rischio: GRAZIE

GRAZIE 

GRAZIE

Questa edizione di #iononrischio ci ha insegnato che la passione è quella cosa che a volte non si vede, quella cosa che ci ha fatto bagnare la faccia da sotto gli ombrelli per vedere se schiariva, la passione è anche una cosa che è rimasta chiusa negli scatoloni dei totem ai quali abbiamo lavorato per qualche notte e che ci ha fatto aprire e chiudere gazebo a seconda di quel che decidevano le nuvole.

I più fortunati hanno trovato la passione in una stretta di mano al sole con cittadini e sindaci, con gli esperti di INGV o il personale del Dipartimento di Protezione Civile, un prodotto tipico da far assaggiare a chi è venuto al gazebo,un tweet da condividere e una foto da scattare ad una mano di carta.

E la passione è ciò che insegnate nell’ordinario, nella gentilezza di un gesto verso le altre persone

Grazie a voi che insegnate passione in tutte le piazze d'Italia e che per questo ci fate emozionare, sempre, lo stesso. A presto!

 


0
0
0
s2sdefault
  1. Twitter
  2. Facebook
  3. Instagram
  1. Twitter
  2. Instagram

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.