Guida per l’adesione al servizio Telepass per i veicoli delle Associazioni di Volontariato adibiti al soccorso sanitario

Il soccorso non deve pagare pedaggio

 

Premessa

La presente guida è destinata alle Associazioni di Volontariato in ambito sanitario per l’adesione al servizio Telepass e per l’abilitazione alla piattaforma web per autocertificare i transiti per i quali la vigente normativa riconosce l’esenzione dal pagamento di pedaggio, di seguito specificati:

  • servizio 118/ trasporto organi/ trasporto sangue ed emoderivati in condizioni di emergenza/
  • trasporto sanitario assistito (medico o infermiere a bordo)/ trasporto neonatale-pediatrico/
  • trasporto pazienti oncologici/ trasporti pazienti dializzati che necessitano dell’utilizzo di ambulanza come da attestazione del centro dialitico.

 

Per il riconoscimento dell’esenzione i suddetti servizi devono essere effettuati, nell’ambito del servizio SSN o SSR, su veicoli adibiti al soccorso, quali Ambulanze di tipo A, veicoli di soccorso avanzato e/o veicoli muniti di apposita attestazione Regionale o ASL che certifichi l’utilizzo del mezzo per l’espletamento di attività di soccorso. Inoltre è riconosciuta l’esenzione in tutti i casi in cui il trasporto sanitario, anche per causali diverse da quelle sopraindicate, è effettuato dall’Associazione in modalità del tutto gratuita, senza corrispettivo o rimborso spese.

Possono essere abilitati alla piattaforma solo i sopra indicati veicoli adibiti al soccorso intestati all’Associazione e muniti dell'apposito contrassegno previsto dal Decreto Ministeriale del 15 aprile 1994.

 

Cosa fare

Per dotare di telepass i veicoli di soccorso ed essere abilitati alla piattaforma per autocertificare i transiti in esenzione occorre sottoscrivere presso un istituto Bancario convenzionato - elenco banche convenzionate su www.telepass.it - un contratto Viacard di conto corrente a cui abbinare SOLO i veicoli adibiti al soccorso (1).

 

Al momento dell’apertura del contratto Viacard da parte della banca, TELEPASS S.p.A. invierà, ai soli nuovi clienti, tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica comunicato al momento della sottoscrizione del contratto o, in assenza di quest’ultimo, tramite posta all’indirizzo indicato, una lettera con l’indicazione del codice del contratto e del codice ID.

 

Quest’ultimo è il codice indispensabile per la registrazione all’area privata del sito www.telepass.it ed accedere alla piattaforma per autocertificare i transiti in esenzione.

 

A seguito dell’apertura del contratto, le Associazioni riceveranno anche le tessere Viacard. Si precisa che i transiti in esenzione potranno essere effettuati esclusivamente con gli apparati Telepass. Qualora le tessere siano utilizzate, le Associazioni riceveranno l’addebito dei relativi pedaggi e della quota associativa annuale.

Di seguito le indicazioni per ritirare gli apparati Telepass:

 

 NUOVI CLIENTI

Le Associazioni che attiveranno per la prima volta un contratto Viacard/Telepass (che quindi non hanno altri contratti aperti in precedenza) dovranno:

  •  richiedere alla propria banca l'apertura di un contratto Viacard con un quantitativo di tessere sufficienti a coprire la richiesta successiva degli apparati Telepass, (un apparato per ogni tessera);
  • recarsi presso un qualsiasi Punto Blu/Centro Servizi (2) a seguito del ricevimento del codice identificativo (codice ID) che verrà inviato tramite e-mail, nel caso in cui l'Istituto di Credito che ha aperto il contratto abbia inserito l’indirizzo di posta elettronica tra i dati anagrafici all’atto dell’apertura; in alternativa il codice ID arriverà per posta. Il codice identificativo o il codice contratto serviranno al Punto Blu/Centro Servizi per individuare il contratto sul quale assegnare gli apparati.

 

GIA’ CLIENTI

Le Associazioni già titolari di un contratto Viacard a cui sono abbinati veicoli non di soccorso (per es: ambulanze di trasporto, auto, ecc.) dovranno:

  •  aprire un altro contratto Viacard a cui abbinare solo i veicoli di soccorso. In questo caso, dopo aver effettuato l’apertura del contratto in banca, le Associazioni non riceveranno il codice ID in quanto già in loro possesso per il contratto di cui sono già titolari;
  • registrarsi all’area privata del sito utilizzando il codice ID per verificare l'apertura del nuovo contratto nella scheda "contratti". Nel caso in cui non sia possibile risalire al proprio codice ID, le Associazioni potranno richiedere un nuovo invio contattando l’assistenza clienti telepass al numero verde 840 043 043.
  • una volta verificata l’apertura del nuovo contratto, recarsi presso un Punto Blu/Centro Servizi (2) per ritirare l'apparato/i Telepass. 

Importante: A ogni Telepass deve essere abbinato un solo veicolo di soccorso.

 

Dopo il ritiro dell’apparato/i sarà necessario inviare a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o in alternativa a numero di fax 0554202417 di Autostrade per l’Italia, gli estremi del contratto e la documentazione sotto riportata:

  • Statuto dell’associazione;
  • Iscrizione al registro Regionale Volontariato.

 

Dopo la verifica della documentazione da parte di Autostrade per l’italia S.p.A., verrà richiesta all’Associazione la sottoscrizione di una specifica Convenzione, per disciplinare le modalità di autocertificazione dei transiti per i quali la vigente normativa riconosce l’esenzione dal pagamento del pedaggio.

Dopo la sottoscrizione della Convenzione, l’Associazione riceverà comunicazione di autorizzazione da Autostrade per l’italia ad utilizzare l’apposita funzionalità presente sul sito www.telepass.it, per effettuare la suddetta autocertificazione.

 

Per agevolare l’autocertificazione è stato predisposto un apposito calendario di fatturazione che posticipa i normali tempi di emissione della fattura (di seguito esempio «Calendario di fatturazione»).

 

Per i suddetti contratti, a cui sono abbinati solo i veicoli adibiti al soccorso, è riconosciuta la  gratuità del canone telepass ed anche della quota associativa annua, prevista per le tessere Viacard - che saranno recapitate all’indirizzo dell’Associazione dopo circa 20 gg. dalla sottoscrizione del contratto in banca - solo in caso di non utilizzo delle stesse.

 

Per necessità di ulteriori chiarimenti o per segnalare qualsiasi tipo di difficoltà per l’apertura dei  contratti Viacard, scrivere esclusivamente a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., avendo cura di indicare anche un recapito telefonico per un più immediato contatto se necessario.

 

 

 

La guida in pdf


Fermitutti! la pagina della manifestazione

La disdetta di Società autostrade per l'esenzione dei  telepass per i mezzi di soccorso (2 aprile)

Montecitorio - L'incontro con Pierpaolo Vargiu, presidente Commissione Affari Sociali Camera (3 aprile)

Ministero dei Trasporti -il mancato ricevimento della delegazione Anpas al ministero (3 aprile)

 


Tutte le foto della manifestazione

 

 


La fotogallery con le immagini di Alessandra Fratoni e Daniel Alvarez

Sui social network #fermitutti

L'intervista di Fabrizio Pregliasco a Radio Articolo 1 ascolta

 


 

 

 

 

(1) Qualora l’Associazione voglia dotare di telepass anche i veicoli non adibiti al soccorso deve sottoscrivere un altro contratto Viacard a cui abbinare i suddetti veicoli.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(2) Al Punto Blu di Autostrade per l’italia o al Centro Servizi/Assistenza delle altre Concessionarie Autostradali dovrà presentarsi il titolare del contratto Viacard sottoscritto in banca, munito di un documento d’identità e della copia della carta/e di circolazione del veicolo di soccorso da abbinare al singolo apparato.

Nel caso invece di persona delegata occorre presentare al Punto Blu, oltre la copia/e della carta di circolazione:

- il contratto Viacard firmato dal titolare;

- la delega per il ritiro del/gli apparato/i sottoscritta e firmata dal titolare;

- la copia del documento d’identità del delegato e del delegante.

 

 

 

 

0
0
0
s2sdefault
  1. Twitter
  2. Facebook
  3. Instagram

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.