ANPAS 2020: al via l'attività di ricerca

2020: al via l'attività di ricerca

Anpas 2020 nasce come un progetto quadro a servizio delle Pubbliche Assistenze con lo scopo di traghettare il movimento attraverso i cambiamenti futuri derivanti in parte dai mutamenti sociali e in parte dalla Riforma del Terzo Settore

Appare indispensabile quindi, per coloro che hanno il compito di guidare il movimento delle Pubbliche Assistenze, porsi il problema della gestione di tutta questa complessità. Da ciò quindi la scelta di prevedere – nell’ambito del progetto – una attività specifica di ricerca. L’obiettivo generale non è quello di rappresentare l’universo delle Pubbliche Assistenza ma piuttosto quello di descrivere ed analizzare percezioni e tendenze presenti nel Movimento, con particolare riferimento ai modelli organizzativi e all’identità percepita dai dirigenti, mettendole a confronto con alcuni aspetti della Riforma.

La ricerca – affidata dalla Direzione alla Cooperativa SocialHub – si articolerà in 18 interviste in profondità, un focus group ed una restituzione partecipata del lavoro che sarà fatta in occasione del Consiglio nazionale Anpas del 21 novembre 2015

Dopo una prima fase di analisi e ricostruzione dello scenario, nel quale sono stati considerati i dati disponibili di ANPAS, in particolare quelli relativi al bilancio, le convenzioni per il 118 o servizi diversi, la scelta di gemmare strutture di servizio per la gestione di attività complesse, il Tavolo di Lavoro di ANPAS 2020, sentiti i Presidenti Regionali, ha selezionato le 18 Pubbliche Assistenze che saranno analizzate. Nell’ultima settimana di luglio sono cominciate quindi le prime interviste i cui risultati saranno elaborati con un software specifico per la ricerca qualitativa  che consentirà di analizzare i nodi concettuali e l’attribuzione di significati da parte degli intervistati.

Il “report finale” della ricerca – che chiuderà il lavoro – sarà costituito dai risultati dell’analisi documentale con la ricostruzione dello scenario attuale delle pubbliche assistenze nel contesto della Riforma e dai risultati delle interviste in profondità. Dovrà essere un prodotto con un taglio divulgativo, da condividere con la base del movimento, uno strumento per contribuire al dibattito ed utile a realizzare un’altra azione prevista dal progetto ANPAS 2020: la proposta di modelli organizzativi da offrire alla riflessione e alla scelta delle Pubbliche Assistenze. Un modo quindi per realizzare l’obiettivo più generale di: “essere protagonisti nel futuro, tra tradizione ed innovazione” 

 

HOME - il progetto Anpas 2020

La posizione di Anpas sul DDL passato alla Camera (18 aprile 2015 - Consiglio Nazionale) - pdf

LA POSIZIONE DI ANPAS SUL DDL (28/30 novembre 2015 – Congresso nazionale)

IL CONTRIBUTO DI ANPAS E CRI ALLARIFORMA


AGGIORNAMENTI


DOCUMENTI LEGISLATIVI

DOCUMENTI ANPAS e PUBBLICHE ASSISTENZE

CONTRIBUTI ESTERNI

ANPAS 2020

Cronologia ed azioni svolte da ANPAS nazionale prima della definizione del progetto ANPAS 2020

 

Prima della presentazione delle Linee Guida

Inserimento Riforma del Terzo Settore nel Documento FERMI TUTTI (condiviso con Confederazione delle Misericordie D’Italia) – Roma, 3 aprile

13 maggio 2014 Pubblicazione linee guida del governo per la riforma del terzo settore

 

Dopo la presentazione Linee Guida

Pontassieve, 17/18 maggio 2015

ASSEMBLEA NAZIONALE PRECONGRESSUALE

DIFFUSIONE E DISTRIBUZIONE LINEE GUIDA RIFORMA DEL TERZO SETTORE

RACCOLTA DI CONTRIBUTI DA COMITATI REGIONALI E CONSIGLIO NAZIONALE

DEFINIZIONE POSIZIONE DI ANPAS SU LINEE GUIDA e successiva condivisione del documento con la CROCE ROSSA ITALIANA

CONTRIBUTO ALLA DEFINIZIONE DEI DOCUMENTI DEL FORUM DEL TERZO SETTORE E DELLA CNESC

 

22 agosto 2014 Presentazione da parte del Governo del disegno di legge di Delega al Governo per la riforma del Terzo Settore, dell’Impresa Sociale e per la disciplina del servizio civile universale (C 2791) (Commissione Affari Sociali della Camera)

Dibattito parlamentare (Commissione Affari Sociali)

Relazione con i Parlamentari

Contributo alla Definizione dei Documenti del Forum del Terzo Settore (attraverso la partecipazione al

Coordinamento e alla Consulta del Volontariato) e della CNESC

Partecipazione al gruppo di lavoro di ANPAS Toscana di approfondimento sulla Riforma (insediamento 19 dicembre 2014)

Fiesole, 13/14 settembre 2014

Approfondimento sul DDL alla Conferenza dei Presidenti Regionali e della Direzione nazionale

Firenze, 18 ottobre 2014

Approfondimento sul DDL al Consiglio nazionale

Firenze, 22 ottobre 2014

Approfondimento sul DDL per i dipendenti della Segreteria nazionale e del Comitato Regionale ANPAS Toscana

10 novembre 2014 Audizione del Forum del Terzo Settore e della CNESC alla Commissione Affari Sociali della Camera

Roma, 28/30 novembre 2014 CONGRESSO NAZIONALE

DIFFUSIONE E DISTRIBUZIONE DDL e normativa in essere su IIMPRESA SOCIALE con aggiornamento posizione di ANPAS

Organizzazione di un GRUPPO DI LAVORO “DDL di Riforma del Terzo Settore: il contributo di Anpas nella realizzazione dei decreti delegati con Gianfranco Marocchi, Idee in Rete e Massimo Novarino, Forum del Terzo Settore. L’istant report del gruppo inserito nel documento finale del Congresso.

 

22 dicembre 2014 Presentazione di una proposta di legge di modifica della Legge del Volontariato (n. 2791) da parte di Capone, Patriarca, Amato, Carnevali, D’Incecco, Grassi, Mariano, Sbrollini

18 marzo 2015 Conclusione dell’esame degli emendamenti della Commissione Affari Sociali ed approvazione del testo (trasmesso alle Commissioni Bilancio e Tesoro e Affari Costituzionali della Camera – per un parere – e successivamente portato al voto dell’Aula).

 

 

0
0
0
s2sdefault
  1. Twitter
  2. Facebook
  3. Instagram

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.