"Essere Anpas" a Piacenza

Si è tenuto il 17 febbraio, a Piacenza, nella sede della Croce Bianca, il corso Essere Anpas. Sedici i partecipanti provenienti dalle pubbliche assistenze Carpaneto Soccorso, Croce Bianca Piacenza, Monticelli, San Giorgio P.no, Val Nure, Val Tidone, Val Trebbia, Val d’Arda.

Essere Anpas a Piacenza

I formatori, Iris Quaglia e Fabio Beretta, hanno presentato i seguenti temi: storia dell’Anpas, principi e valori del movimento, attività di Anpas e delle Pubbliche Assistenze.

Essere Anpas a Piacenza

Il racconto di Iris. Dopo la presentazione di Essere Anpas al meeting regionale della formazione di Anpas Emilia Romagna, la provincia di Piacenza attendeva molto questa giornata: abbiamo notato volontari davvero motivati e curiosi di fare questo percorso in Anpas. Affrontando il percorso storico, alcuni dei partecipanti sono rimasti molto colpiti dall’avanguardia del movimento nei primi anni del Novecento (ad esempio, il diritto di voto delle donne all’interno delle associazioni, ancora prima che questo diritto venga legittimato dallo Stato Italiano). Un’affermazione che mi ha colpito molto è stata “eravamo molto più avanti allora rispetto a ciò che stiamo vivendo oggi in Italia”.

Essere Anpas a Piacenza

 

Un notevole interesse e anche un po’ di meraviglia si è manifestata durante l’analisi degli articoli della Costituzione e il vedere come questi legittimino il nostro Essere Volontari Anpas. Una domanda che mi è stata rivolta finita la giornata è stata “E tu perché sei una Volontaria Anpas?” Penso che questa sia una domanda che ci dovremmo fare tutti ogni tanto. Mi viene da rispondere: perché in Anpas ho trovato una famiglia che mi fa crescere dal 2004, ho imparato tante cose e tuttora le sto imparando, ho imparato che a volte si cade, ma quando succede ci si rialza e non si è mai da soli e che c'è sempre qualcuno pronto a tenderti la mano per farti rialzare, ho imparato che si litiga perché siamo tutti diversi, ma che in fondo siamo lì con lo stesso scopo, ho trovato il papà burbero che non ti dirà mai apertamente che è fiero e orgoglioso di te ma te lo dimostra con piccoli gesti, ho trovato i nonni che viziano i loro nipotini anche di nascosto dai genitori, ho trovato il cugino che è la pecora nera della famiglia ma se qualcuno te lo attacca guai. In fondo con quella divisa arancione siamo tutti parte della famiglia Anpas: ecco perché sono una volontaria Anpas.

 

 

 

0
0
0
s2sdefault
  1. Twitter
  2. Facebook
  3. Instagram

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.