Volontariato e vacanze

Valle d'Aosta

 

Prosegue anche nella stagione invernale la collaborazione tra ANPAS nazionale e Federazione Regionale delle Associazioni di Volontariato del Soccorso della Valle D'Aosta per Volontariato e Vacanze.

 

ANPAS nazionale ha sottoscritto con la Federazione Regionale delle Associazioni di Volontariato del Soccorso della Valle D'Aosta, un protocollo di intesa, che intende favorire, nel periodo estivo e in quello invernale, l'avvicinamento e lo scambio di esperienze fra i volontari delle Associazioni della Federazione Regionale della Valle d'Aosta e quelli delle Pubbliche Assistenze Anpas.

Info sul sito dei Volontari del soccorso alla pagina specifica

Per informazioni:

Federazione Regionale delle Associazioni dei Volontari del Soccorso

Località Grand Chemin - 24

11020 Saint Christophe Ao

telefono 0165 267640

fax 0165 362125

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.volontaridelsoccorsovda.it

 

- Scarica il protocollo (PDF)

- Articolo pubblicato su Vita

0
0
0
s2sdefault

Volontariato e Vacanze

contentmap_module

Indicazioni per l'associazione di provenienza dei volontari

 

Quello che è importante specificare:

•I dati anagrafici e i recapiti dei volontari;

•La disponibilità dei volontari a svolgere determinate attività ed in quali periodi;

•Le certificazioni/attestazioni del livello di formazione dei volontari;

•La disponibilità o meno che i volontari prestino servizio presso l'associazione ospitante, specificando anche l'autorizzazione o meno all'utilizzo della divisa associativa e di altre attrezzature.

 

 


 

Indicazioni per l'associazione ospitante

 

 

Quello che è importante specificare:

•la copertura assicurativa infortuni e responsabilità civile verso terzi prevista a favore dei volontari ospitati

•il numero dei volontari che può accogliere

•il periodo durante il quale il servizio di ospitalità è attivo

•le modalità ed i luoghi dove gli ospiti potranno usufruire del vitto e dell'alloggio

•l'articolazione dei turni di servizio o almeno l'entità dell'impegno richiesto

•il tipo di attività/servizio che i volontari si troveranno a svolgere (esempi: emergenza, trasporti sociosanitari, antincendio, ecc.)

•il livello di formazione (ed eventuali certificazioni) che gli ospiti devono possedere

•la fornitura o meno della divisa e di altri dispositivi di visibilità/protezione

•la necessità di una speciale attrezzatura che l'associazione ospitante non fornisce, ma che è necessaria per lo svolgimento del servizio

 

 


 

Indicazioni generali sull'ospitalità (file pdf)

0
0
0
s2sdefault

Pagina 7 di 7

  1. Twitter
  2. Facebook
  3. Instagram

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.