Due ambulanze per il Senegal: il dono di due pubbliche assistenze

Buona strada in Senegal! Partite per il Senegal le due ambulanze donate dalle pubbliche assistenze Porto Azzurro e Tonco Frinco 

Due ambulanze per il Senegal: il dono di due pubbliche assistenze

Firenze, 6 giugno 2018. Sono partite oggi dalla sede Anpas di Firenze in direzione Senegal due ambulanze donate dalle pubbliche assistenze Anpas di Porto Azzurro e Tonco Frinco (AT). Le foto della partenza

Tonco Frinco con volontari e bimbi

I due mezzi inviati in Senegal sono parte di un accordo tra ANPAS e Croce Rossa Senegal (siglato in marzo 2018) per essere destinate a uno dei 75 comuni del Distretto di Dakar che ne hanno fatto richiesta e che andranno a formare una prima rete di attivazione di un sistema affine al nostro 118 (o 112) che CRI Senegal sta cercando di realizzare. I comuni beneficiari sono privi di mezzi adatti al soccorso sanitario e il trasporto di malati e infortunati avviene attualmente con carretti a trazione animale.

Al momento della partenza da Firenze era presente Thierno Ndao, Delegato per la Cooperazione Internazionale della Croce Rossa Senegalese. Le ambulanze arriveranno a Genova e il 12 giugno partiranno per Dakar con la nave GRANDE COSTA D’AVORIO.

“Diffondere e condividere anche con comunità lontane la nostra idea di servizio e di volontariato è il nostro obiettivo e per questo è necessario anches fruttare al massimo tutte le nostre risorse: buona strada!" è il commento di Fabrizio Pregliasco, presidente Anpas. 

“Da anni lavoriamo per destinare mezzi o attrezzature ancora valide a paesi che ne hanno un estremo bisogno, tra cui il Senegal" dichiara Luigi Negroni, responsabile adozioni e cooperazione internazionale Anpas. "L’accordo da poco siglato con Croce Rossa Senegal ci consente di rendere più efficace la collaborazione con questo paese, assistendo il loro sforzo di valorizzazione del volontariato nell’assistenza sanitaria"

Le due ambulanze

Porto Azzurro


La pubblica assistenza di Porto azzurro (Isola d’Elba) ha donato una Fiat Ducato del 1998

La pubblica assistenza “Volontari Tonco Frinco Alfiano Natta” ha donato un Fiat Ducato del 2002. Il mezzo è stato revisionato a titolo gratuito dalla Carrozzeria Master di Castell’Alfero e per la parte meccanica dall'Autofficina Mascarino Fabrizio.

Tonco Frinco con carrozziere e meccanico

Un ringraziamento particolare a Nino dell’Officina Service – Via San Bartolo a Cintoia, che ha donato il suo tempo e le sue competenze.

La movimentazione con carro attrezzi per posizionare i mezzi sul container è stata curata dalla ditta DueEsse di Firenze.

0
0
0
s2sdefault
  1. Twitter
  2. Facebook
  3. Instagram

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.