4Actions Mali: il progetto di Anpas per prevenire l'abbandono dei minori in Mali

Il progetto finanziato dall'Ufficio 8 per mille della Chiesa valdese, in collaborazione con CISV Mali e Amapef: un fondo di microcredito per 22 donne capofamiglia, una mensa scolastica, 102 bambini sostenuti, 11 ragazzi percorsi di apprendistato per ragazzi presso officine e laboratori artigiani locali, accesso alle cure mediche di base per i minori che prima non ne avevano.

16 febbraio 2019 Si è concluso il primo trimestre del progetto 4actionsMALI di Anpas, che si svolge in Mali nel Comune di Kassaro, Regione di Kayes.

progetto Action

Finanziato dall’Ufficio Otto per Mille della Tavola Valdese e realizzato in partenariato con CISV Mali e la ong maliana AMAPEF, il progetto mira alla prevenzione dell’abbandono dei minori attraverso attività integrate di rafforzamento delle famiglie vulnerabili, in particolare famiglie numerose e con donne sole come capofamiglia.

Nel primo trimestre è stato istituito un fondo di microcredito a rotazione destinato a finanziare l’avvio di piccole attività produttive e sono stati erogati i primi prestiti a 22 donne capofamiglia in situazione di forte disagio economico. Sono stati presi in carico, per sostenerli nell’iscrizione e nella frequenza scolastica, 70 bambini a livello delle scuole elementari e 32 bambini a livello della scuola materna ed è stata istituita una mensa scolastica, gestita a turno dalle madri degli allievi, per fornire il pasto di mezzogiorno ai bambini che vivono lontano dalla scuola.

Actions4mali

Il progetto ha inoltre curato in questo primo trimestre l’iscrizione al Centro Salute della Comunità di Kassaro di minori della comunità che non avevano accesso alle cure mediche di base e inserito un primo nucleo di 11 ragazzi in percorsi di apprendistato presso officine e laboratori artigiani locali (carpenteria metallica, sartoria, officina meccanica per le moto).

Luigi Negroni, responsabile Anpas per la cooperazione internazionale, ha espresso soddisfazione per i risultati, che in alcuni casi sono andati oltre le aspettative: “Da anni Anpas interviene in Mali con progetti e attività a sostegno dei bambini e delle famiglie più vulnerabili. Anche questo progetto si inserisce in una strategia di intervento che mette al centro bambini che troppo spesso si vedono negati anche i diritti più fondamentali e famiglie che, con un adeguato supporto, hanno le capacità per forgiarsi un futuro migliore e una vita dignitosa

0
0
0
s2sdefault
  1. Twitter
  2. Facebook
  3. Instagram

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.