La Spezia: il trofeo Mariperman e il dono alla Croce Bianca

17 ottobre 2016 - Vele spiegate all'insegna della solidarietа per il Trofeo Mariperman che, a suggellare il grande successo dell'edizione 2016 tenutasi nella baia delle Grazie (La Spezia), ha portato in dono alla locale Pubblica Assistenza Croce Bianca un fattivo contributo economico che servirа per l'acquisto di importanti attrezzature salvavita da utilizzare a bordo delle ambulanze da soccorso.

Mariperman: il dono alla Croce Bianca La Spezia

L'evento velico internazionale, organizzato dal Cento di Supporto e Sperimentazione Navale della Marina Militare congiuntamente all’Autoritа Portuale della Spezia e con il fondamentale supporto del Comitato dei Circoli Velici del Golfo, quest'anno ha improntato le manifestazioni che si sono svolte alle Grazie, nel contesto del concetto della sicurezza e del soccorso; infatti sono state diverse e molto realistiche le attivitа di simulazione di "emergenze in mare" organizzate a complemento dell'evento velico. Da qui la scelta di cercare in un'associazione Anpas il partener ideale per garantire il necessario supporto, con un servizio di presidio e primo intervento con ambulanza, all'intera manifestazione velica che ha visto presenti centinaia di regatanti.

Proprio per dare continuitа, con un fattivo gesto pratico, a questo spirito l'organizzazione, attraverso l'intervento del Comitato dei Circoli Velici del Golfo, ha voluto ringraziare la Pubblica Assistenza graziotta per l'attivitа di presidio sanitario durante la tre giorni velica; il tutto con una donazione finalizzata a potenziare la capacitа operativa dell'ente.

L'altro pomeriggio, alle Grazie, l’Ammiraglio Claudio Morellato, direttore del CSSN, ed il presidente del Comitato dei Circoli Velici del Golfo, Giorgio Balestrero, hanno incontrato i dirigenti della Croce Bianca, presieduta da Federico Casella, per consegnare la busta con la donazione.

Questo connubio ha dato evidenza all’importanza delle manifestazioni veliche quali modello di scuola di vita, oltre che dal punto di vista sportivo anche da quello solidaristico, un esempio reso concreto da un gesto e di sostegno ad una associazione di volontariato dell' Anpas che, ogni giorno da quasi trent'anni, si occupa dell'assistenza e del soccorso sanitario in una zona bella, ma complessa, con la costa ed il golfo spezzino.

0
0
0
s2sdefault
  1. Twitter
  2. Facebook
  3. Instagram

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.