Milton da Sesto Fiorentino al Perù

Il governo del Perù ha dichiarato lo stato di emergenza in tre regioni (Tumbles, Moquegua, e i distretti di Lurigancho-Chosica) colpite negli ultimi giorni da forti piogge, frane e inondazioni per effetto di El Niño.
Milton, volontario della Croce Viola Sesto Fiorentino, è tornato a vivere in Perù e sta portando soccorso alle zone colpite con la Cruz Roja Peruana.

Secondo l’Istituto di difesa civile nazionale, dall’inizio dell’anno gli incidenti causati dal maltempo hanno distrutto 1.245 case e hanno ucciso 28 persone.

Lo stato di emergenza riguarda la regione Secondo le previsioni del tempo, l’intensità di El Niño dovrebbe ridursi a partire da maggio.

Milton da Sesto Fiorentino al Perù


Milton, volontario della Croce Viola di Sesto Fiorentino

colpito da El Niño. @CruzRojaPeru

 

“Utopie diranno gli scettici, gli egoisti, gli indifferenti. Ma utopie furono dichiarate quando ne sorse la prima idea l’abolizione della schiavitù, l’eguaglianza civile degli uomini avanti la legge; eppure quell’utopie son divenute fatti compiuti attraverso i secoli o sono sulla buona via di

divenirlo. Questa lega umana internazionale di soccorso e di mutua assistenza morale e fisica segnerebbe il più gran passo nell’affratellamento dei popoli”.

Giacomo Mellini durante il congresso regionale toscano delle società di soccorso ed assistenza pubblica del 1903.


 
 
 
 
0
0
0
s2sdefault

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.