Convegno: Volontariato e lavoro in sanità, 28 settembre

Il tavolo dei relatori del convegno

Sono venti milioni le ore di attività che i volontari delle 882 Pubbliche Assistenze Anpas mettono a disposizione per le singole comunità. Lo ha ricordato Maurizio Ampollini, responsabile nazionale Anpas delle politiche gestionali del lavoro al convegno che si è svolto questa mattina alla Fiera del Levante, all’interno del programma della tredicesima edizione del Meeting nazionale della Solidarietà Anpas. “L’utilizzo del personale dipendente per dare risposte adeguate al territorio non è mai stato un tabù delle Pubbliche Assistenze” ha affermato Ampollini, “Bisogna avere il coraggio di dire che oggi la legge sul volontariato ha bisogno di correzioni: quando era stata formulata il volontariato era supplenza del servizio pubblico. Oggi, col ritirarsi dello stato assistenziale, è un’alternativa del privato for profit”.

A dare il benvenuto ai volontari, il presidente della Fiera del Levante, Gianfranco Viesti: “Stiamo lavorando per rendere la fiera come un  luogo pubblico, aperto, ospitale per far incontrare attività di vario tipo, dalla convegnistica, alle fiere, agli incontri di coworking e dove nascono nuove idee. Per andare avanti bisogna incontrarsi, scambiarsi esperienze e mobilitando il saper fare possiamo andare avanti”.

 

Alessandra Albanese (docente Dipartimento Diritto Pubblico, Università degli studi di Firenze) ha parlato della funzione e del valore dell’apporto lavorativo nell’affidamento dei servizi alle associazioni: “L’affidamento è diventato estremamente problematico negli ultimi anni e lo sanno bene le associazioni di volontariato. Ma il problema non è solo italiano.  L’unione europea ha posto l’attenzione sulle attività del non profit e ha affermato che il trasporto sanitario è considerata attività economica perché realizza un servizio che sta sul mercato. L’impiego del personale dipendente secondo la 266 del 1991 è possibile, ma in termini ridotti: in questo senso bisogna coordinare la redditività con il rafforzamento della coesione sociale. E la risorsa di lavoro dipendente e autonomo è un volano significativo”.

 

Eugenio De Crescenzo (componente Consulta Economia Civile Forum Terzo Settore e Presidente nazionale AGCI Associazione Generale Cooperative Italiane) - "Il Terzo Settore come ambito di sviluppo di lavoro nel sociale" Eugenio De Crescenzo: la ricchezza del dibattito è importante. Il terzo settore è terzo rispetto allo stato e al mercato: se è un affidatario o un subappaltatore allo stato è un po’ meno terzo. Non dobbiamo dimenticare le nostre radici e accettare il cambiamento quotidiano: non c’è solo la domanda e l’offerta, ma il volontariato sa che ci sono anche i bisogni delle persone. La nostra terziarietà è il nostro fondamento”.

 

Fausto Casini, ha concluso il convegno rivolgendosi soprattutto ai volontari Anpas presenti in sala: “cosa possiamo fare noi per cambiare questa situazione? Il volontariato italiano, insieme alla cooperazione e alla promozione sociale deve riuscire a unirsi in una rappresentanza unitaria e compatta per proporre nuovi modelli di lavoro e di economia nella gestione e nella realizzazione dei servizi. L’associazione di volontariatoha come obiettivo prioritario il promuovere il volontariato presso i cittadini, non per rincorrere solamente i servizi”.

 

All'incontro hanno preso parte anche Carlo Pelizzi (consulente del Lavoro) - "I contratti di lavoro coordinato e subordinato nell’ambito dei servizi resi dalle Pubbliche Assistenze" e Fabio Millefanti (consulente del Lavoro) - "Conciliazione e certificazione dei rapporti di lavoro"

 

A coordinare il tavolo,  il vice presidente nazionale Anpas Fabrizio Pregliasco.

      

 

 

 

 

Torna alla pagina principale del meeting

 


 

Gli eventi del meeting

Giovedì 27, L'assemblea dei giovani Anpas e l'inaugurazione del campo

Venerdì 28, "Volontariato e lavoro in sanità"

Venerdì 28, L'intervento sanitario nelle emergenze di protezione civile

Venerdì 28, Il passaggio di testimone e Tammorra Felice

Sabato 29, Giovani ed Euromediterraneo

Sabato 29, La firma del protocollo Anpas - Reluiss

Sabato 29, il concerto con Isteresi, Uducha e Fabio De Matteis

 


Le emozioni del Meeting dei volontari

 

Miriam NicoleManuela | DarioSerafino


 

Le idee per cambiare il mondo (video)

AhmedFedericaOthmanEzequielAntonio e AntoninHamzeh

 


 

Le fotogallery

Facce da Meeting

Le idee per cambiare il mondo

Tammorra felice

La webradio

La manifestazione e il concerto

Tutte le foto del meeting
 

Torna alla pagina principale del meeting

13meeting_anpas2012_500x374_low


0
0
0
s2sdefault

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.