Volontari provenienti da tutta Italia nel campo tendato allestito nella Fiera del Levante

Visite del presidente della Regione Puglia Nichi Vendola e dell'assessore al Welfare Elena Gentile

Bari, 27 settembre. Sono arrivati da tutte le regioni d'Italia, sono già in trecentocinquanta e domani saranno almeno il doppio. Si è aperto giovedì 27 settembre la tredicesima edizione del Meeting nazionale della Solidarietà Anpas, a Bari, all'interno della Fiera del Levante dove è stato allestito un campo di protezione civile con quaranta tende, due cucine mobili provenienti da Marche e Campania. Sono giunti con cinquantacinque mezzi: il viaggio più lungo, in pullman, nel corso della nottata, è stato affrontato dai volontari di Anpas Sicilia, in strada per oltre nove ore.

L'inaugurazione del campo

Intensa l'inaugurazione del campo, è stata l'assessore regionale pugliese al Welfare Elena Gentile a fare il tradizionale taglio del nastro che ha dato simbolicamente il via al ricco programma di eventi. In visita pure il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, accolto dal presidente nazionale Anpas Fausto Casini, da quello regionale Domenico Galizia e tutti i volontari presenti. "Bisogna mettere in relazione una politica opaca e sporca con l'esperienza che viene fatta dai volontari, che stanno sul territorio tutti i giorni e che merita gratudine. Spesso la politica scarica sul volontariato problemi e responsabilità, non si può pensare ai volontari come vuoti a perdere - ha detto Nichi Vendola -. Il volontariato non può più essere schermo di queste responsabilità, non possiamo più chiedere ai volontari di intervenire solo nelle continue emergenze che si continuano a presentare perchè le istituzioni non hanno fatto il loro dovere. Bisogna considerare il volontariato una risorsa quotidiana, che è formato sulle tematiche e può essere riferimento della prevenzione".

Nichi Vendola e Fausto Casini

Quindi il saluto del presidente nazionale Anpas Fausto Casini. "Siamo stanchi di essere dipinti come volontari dell'emergenza, vorremmo cominciare a pensare per esempio a un significato diverso della parola protezione civile, che non può essere intensa solo come sicurezza, ma deve affacciarsi maggiormente alla prevenzione e alla libertà, proprio perchè il nostro vuole essere un rapporto funzionale con le istituzioni e non subordinato" ha detto Fausto Casini.

 

La visita di Vendola si è chiusa con un in bocca al lupo nella prima assemblea di Anpas Giovani

Guarda la fotogallery di Anpas Giovani

Il meeting dei giovani Anpas

 

 

Guarda la fotogallery delle facce da meeting

Facce da Meeting:Macha e Melinda

 

 

 

 

Torna alla pagina principale del meeting

 


 

Gli eventi del meeting

Giovedì 27, L'assemblea dei giovani Anpas e l'inaugurazione del campo

Venerdì 28, "Volontariato e lavoro in sanità"

Venerdì 28, L'intervento sanitario nelle emergenze di protezione civile

Venerdì 28, Il passaggio di testimone e Tammorra Felice

Sabato 29, Giovani ed Euromediterraneo

Sabato 29, La firma del protocollo Anpas - Reluiss

Sabato 29, il concerto con Isteresi, Uducha e Fabio De Matteis

 


Le emozioni del Meeting dei volontari

 

Miriam NicoleManuela | DarioSerafino


 

Le idee per cambiare il mondo (video)

AhmedFedericaOthmanEzequielAntonio e AntoninHamzeh

 


 

Le fotogallery

Facce da Meeting

Le idee per cambiare il mondo

Tammorra felice

La webradio

La manifestazione e il concerto

Tutte le foto del meeting
 

Torna alla pagina principale del meeting

13meeting_anpas2012_500x374_low


0
0
0
s2sdefault

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.