Amatrice, al Campo Anpas esperti della protezione civile europea invitati dal Dipartimento Protezione Civile come osservatori

Esperti protezione civile europea al campo Anpas

16 settembre 2016 Nell'ambito delle attività legate all'emergenza seguita al terremoto che il 24 agosto ha colpito il centro Italia, il Dipartimento della Protezione Civile ha invitato sul campo, attraverso il Meccanismo di Protezione Civile europeo, una squadra composta da esperti di protezione civile di Paesi membri (European Civil Protection Team - EUCP Team) in qualità di osservatori.

Esperti protezione civile europea al campo Anpas

Il team composto da nove esperti (da Francia, Grecia, Romania, Danimarca, Finlandia, Slovenia, Germania, Spagna e Belgio) e ospitato nella notte tra il 15 e il 16 settembre al campo Anpas, ha visitato la Dicomac a Rieti, dove è entrato in contatto con il modello organizzativo con cui è stato coordinata la risposta emergenziale e i diversi fronti di attività, dalla fase della ricerca e del soccorso all'assistenza alla popolazione, dal censimento del danno alla salvaguardia dei beni artistici e culturali, il centro operativo comunale di Amatrice. Nel corso dell'accoglienza del team EUCP al campo di Amatrice, i volontari Anpas hanno illustrato le esperienze europee riguardanti la protezione civile, come il progetto Samets.
Come ricordato dal Dipartimento di Protezione Civile, con questa visita il Sistema di protezione civile italiano vuole condividere con gli altri Paesi membri esperienze, lezioni apprese e criticità affrontate nelle prime tre settimane dall'emergenza, creando un'occasione di confronto e di crescita nella gestione dell'emergenza.

Esperti protezione civile europea al campo Anpas

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.