Gruppo formatori nazionali F2

“Anpas nazionale, in accordo con i Comitati, nel 2017 ha realizzato una formazione specialistica coinvolgendo alcuni dei formatori nazionali, individuati dalla Cabina di Regia fra quelli presenti nell’albo nazionale. Un gruppo di formatori… al quadrato (F2) che possano svolgere la formazione formatori; approfondire le forme e le tecniche dei processi di facilitazione dei gruppi; supportare nello svolgimento dei corsi nazionali le attività dei docenti e degli esperti di settore.

Questo passaggio ha voluto perfezionare un’attività che, di fatto, molti formatori hanno già svolto in affiancamento ai corsi nazionali così da diventare una risorsa per i Comitati regionali e per i futuri corsi, progetti, attività che richiedono la presenza di “esperti di formazione e facilitazione” in contemporanea.”

Il ruolo dei formatori che hanno preso parte a questa avventura pluriennale è stato versatile al punto da definirsi ufficialmente, come accennato sopra, in un Corso per formatori e facilitatori nazionali (Gruppo formatori nazionali F2) che potranno seguire la formazione formatori degli altri volontari in modo coordinato, ma autonomo, diventando di fatto i docenti delle future aule dedicate alla formazione, specialmente sanitaria e di protezione civile, per la parte metodologico/didattica, affiancando dove possibile e necessario i docenti specialistici.

L’impegno di molti di loro ad affiancare in modo organizzato e “specialistico” lo staff formativo del nazionale ha preso avvio con la prima cascata formativa di protezione civile (2014); è proseguito nella seconda (2017); ed è stato intervallato da occasioni che, a partire dall’Open Space technology del 2013 per l’Assemblea nazionale precongressuale, li ha visti coinvolti nella facilitazione per la stesura del Codice etico (a partire dal 2016; il percorso è consultabile sul sito di Anpas nazionale); nella formazione ai presidenti che ne è seguita; nella fase sperimentale di uso del Questionario di autovalutazione; nei gruppi di lavoro della Conferenza di organizzazione (Genova 2016); nelle selezioni per la cascata formativa di protezione civile del 2017, oltre che nell’importante lavoro di formazione formatori promosso dal Comitato Anpas Toscana per i volontari impegnati in protezione civile, nell’emergenza urgenza sanitaria e nel servizio civile.

È di inizio 2018 la ripresa dei lavori del gruppo che, nei primi mesi, li vede impegnati:
• nel retraining sanitario del Comitato Anpas Toscana;
• nella Conferenza di organizzazione di Protezione civile Anpas Toscana;
• nella formazione metodologico-didattica di volontari sanitari di una associazione piemontese in collaborazione con il Comitato Piemonte;
• nel percorso pre-congressuale di Anpas Nazionale.

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.