2.269 posti di Servizio Civile Nazionale in 578 sedi di Pubbliche Assistenze Anpas

 2 aprile 2015- È stata pubblicata oggi un'integrazione al bando del 16 marzo che prevede il finanziamento di altri progetti (1.046 posti in totale) e proroga la data per la presentazione delle domande da parte dei giovani. Tutti i riferimenti in questa pagina tengono conto dell'inegrazione.    È stato pubblicato il bando per la selezione di 19.839 giovani da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale, nel bando sono finanziati anche 2.269 posti in 578 sedi di Pubblica Assistenza in Italia. Ragazzi e ragazze possono presentare domanda nelle Pubbliche Assistenze con progetti finanziati (vedi qui) entro le ore 14 del 23 aprile 2015Il bando Nazionale: numeri e novità. Potranno presentare domanda i giovani che hanno compiuto il diciottesimo e non superato il ventinovesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda. I posti nelle Pubbliche Assistenze Anpas.
Sono 2.255 i posti disponibili quest'anno nelle pubbliche assistenze Anpas. I progetti finanziati si svolgeranno in 573 sedi in 16 regioni d'Italia (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto). A questi si aggiungono altri progetti presentati direttamente alla Regione o alla Provincia Autonoma da pubbliche assistenze della Valle D'Aosta e della provincia di Bolzano. 
Nel bando nazionale sono 19.839 i giovani volontari che potranno essere impiegati nei progetti di servizio civile in Italia e all'estero. E' stato confermato il punteggio ipotizzato di finanziamento di 56 punti per l'Italia, mentre per l'estero sono stati finanziati progetti con esaurimento della graduatoria.  La domanda per partecipare ai progetti di Servizio Civile Nazionale potrà essere presentata entro le ore 14,00 del 23 aprile 2015. Possono partecipare ai bandi anche i cittadini stranieri purché in una delle condizioni indicate nel bando. La domanda va presentata all'Ente che realizza il progetto prescelto.È possibile presentare una sola domanda di partecipazione (se si presenta domanda in più progetti e/o in più enti si viene automaticamente esclusi da tutte le posizioni) e questo può essere fatto per posta raccomandata, per posta certificata oppure recandosi direttamente nella sede per la quale si intende presentare la domanda (la domanda deve arrivare all'ente entro la data di scadenza, NON fa fede il timbro postale)"Siamo molto contenti di poter offrire tante opportunità per tanti giovani", dichiara Fabrizio Pregliasco, presidente Anpas "È come fosse stato riattivato un paziente in rianimazione: per un periodo abbiamo temuto si volesse staccargli la spina e invece adesso il paziente servizio civile si è risvegliato e ora lavoreremo affinché il prossimo anno continui ad aumentare il numero di opportunità che tanti ragazzi e ragazze avranno per una esperienza che sappiamo essere fondamentale per la crescita personale e collettiva" 

 SCN

 

 

 

Info e modulistica

Le Pubbliche Assistenze dove presentare la domanda e i progetti attivi nelle regioni (pagina di ricerca)

Le Pubbliche Assistenze dove presentare la domanda e i progetti attivi nelle regioni
Cerca con Google maps dove presentare la domanda La domanda di Servizio Civile Nazionale (all.2) - pdfLa domanda di Servizio Civile Nazionale (all. 2) - docDichiarazione da allegare alla domanda (all. 3) - pdfDichiarazione da allegare alla domanda (all. 3) - docIl testo del BandoCriteri per la selezione dei volontari

 


Il bando sul sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale La guida al bando predisposta da Esseciblog
   
 
0
0
0
s2sdefault

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.