BNL Revolution: cambiano le condizioni contrattuali per i ragazzi in Servizio Civile

bnl revolution conto Agenzia Parlamentare riporta oggi (10 gennaio) che la Bnl (Gruppo Bnp Paribas), lo scorso 20 settembre ha cambiato unilateralmente alcune condizioni contrattuali del suo conto "BNL revolution".

Il conto, utilizzato dal 1° dicembre 2009 dall'Ufficio nazionale del servizio civile per il pagamento dei compensi ai volontari, venne scelto tra le poche polemiche, che hanno portato anche ad una specifica interrogazione parlamentare dell'on. Erica Rivolta (Lega Nord). Nel risponderle a maggio 2010 il Sottosegretario con delega, sen. Carlo Giovanardi, aveva precisato che la scelta era caduta su questo conto per una serie «di agevolazioni e di benefici per i volontari», tra i quali segnalava anche «l'assenza di costi per le operazioni via internet».

A causa di queste nuove condizioni ora i costi saranno di 0.50 centesimi verso altri clienti Bnl e 1 euro verso altre banche.

Non si sa se la convenzione stipulata dall'Unsc con la Bnl preveda di mantenere gratuiti questi servizi.

Alla luce di questi cambiamenti, ANPAS consiglia a tutti i ragazzi e le ragazze (che proprio oggi iniziano la loro esperienza di Servizio Civile) a leggere bene le condizioni del nuovo "foglio illustrativo" del conto Bnl.

 


 

Articoli correlati

  • Le banche perdono il pelo ma non il vizio”...continua a leggere la replica del Senatore Lanutti sul cambiamento delle tariffe- Agenzia Parlamentare
  • "Le nuove condizioni contrattuali del conto Bnl Revolution snaturano il prodotto, considerando che è destinato ad una fascia di consumatori, gli under 27, per cui i costi di gestione del conto incidono fortemente sulla scelta del conto corrente e che lo stesso conto è stato attivato per tutti i volontari del servizio civile". continua a leggere la replica dell'Adoc - Agenzia Parlamentare
  • "Un'altra triste pagina delle banche"...continua a leggere la replica della deputata Rivolta sul cambiamento delle tariffe- Agenzia Parlamentare
  • Approfondimento: Dossier "Le banche armate" - Esseciblog
0
0
0
s2sdefault

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.