Servizio Civile: le scelte consapevoli dei ragazzi della Valle d'Aosta

Buone pratiche: il format creato da Romuald Desandrè per promuovere storie di Servizio Civile in Valle d'Aosta. Da leggere, guardare... e replicare!

 

La scelta di Marika

    

 

 


La scelta di Richard

          

La scelta consapevole di Andrea

        

 


La scelta consapevole di Roberta

      

 

 

 

 

 

Come promuovere un bando di un'istituzione rendendolo leggero e scorrevole,
magari cercando di emozionare il pubblico?

Questa domanda mi ha assillato per diversi giorni, più precisamente dal momento che è uscito il bando per il Servizio Civile Nazionale per il 2011-2012. Tempi stretti, solo 30 giorni per la promozione, questo è quello che ti mette ha disposizione la Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Bene, mi metto al lavoro sin dalle prime ore del primo giorno di pubblicazione del bando. Aggiornamento del sito web della Federazione Regionale dei Volontari del Soccorso della Valle d'Aosta, si inseriscono tutti gli estremi del bando ed i moduli da scaricare. A metà mattinata mando in stampa 2500 pieghevoli da far distribuire dalle associazione che aderiscono al progetto in punti di interesse e di aggregazione giovanile.
In prima battuta può sembrare un buon lavoro, non fosse che viviamo in pieno l'era del social-network. Cosa fare? Ovviamente la prima risposta è Facebook, pubblico i bandi sulla pagina della Federazione.
Dopo una nottata insonne mi viene l'idea di sentire i volontari in servizio in questo momento, in effetti parliamo sempre di Servizio Civile promuovendo più l'immagine dell'istituzione che non quella del volontario. Così telecamera in spalla vado a trovare i ragazzi, quattro semplici domande (perché hai scelto di fare il servizio civile? Che aspettative avevi prima di iniziare? Cosa ti ha dato il servizio civile? Perché lo consiglieresti?), risposte brevi, timide ed imbarazzate ma assolutamente sincere.
Si torna in studio, un breve montaggio, tolgo le domande, due titoli, una musica royalty-free ed ecco un mini-format da condividere su Facebook e Youtube.
In queste brevi interviste, registrate in Valle d'Aosta, ai piedi del Monte Bianco, vengono raccontate le esperienze di Marika, Roberta, Andrea e Richard, volontari di Servizio Civile Nazionale 2010-2011.
Spero che questa mia idea di voler comunicare le storie vissute direttamente dai ragazzi dia migliori frutti di quella di voler comunicare freddamente una notizia da una istituzione.
 

Romuald Desandré, Comunicatore Anpas Valle d'Aosta

 

Altri link

www.volontaridelsoccorsovda.it

Youtube: il canale dei volontari ANPAS della Valle d'Aosta


Info e modulistica per l'ultimo bando (scade il 21 ottobre 2011)

 

Le Pubbliche Assistenze dove presentare la domanda e i progetti attivi nelle regioni

N.B. I progetti potrebbero subire delle modifiche: siamo in attesa di ulteriori comunicazioni da parte dell'UNSC riguardo le limitazioni, che comunque non riguarderanno il numero delle sedi nè il numero dei posti a disposizione.

 

La domanda di Servizio Civile Nazionale - pdf

Dichiarazione da allegare alla domanda - pdf

Il testo del Bando nazionale di servizio civile per il 2011 (scadenza 21 ottobre 2011)

La guida al bando nazionale di Servizio Civile (da esseciblog)

 

Servizio Civile ANPAS 2011

 



0
0
0
s2sdefault

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.