La recente esperienza di Anpas nella gestione dei campi di emergenza dopo il terremoto in Emilia del 2012 ha dimostrato la necessità di una preparazione adeguata dei volontari e professionisti, non solo per la risposta alle emergenze, ma anche per la gestione degli affari sociali all'interno di un campo di emergenza. La presenza di famiglie e abitanti di Paesi terzi richiedono un approccio diverso nella gestione della vita quotidiana, all'interno del campo di emergenza.

Con SAMETS, Anpas intende sviluppare un modulo di gestione della formazione per volontari e professionisti in grado di affrontare in queste situazioni particolari e testarli a livello locale per individuare linee guida utili per tutti i volontari o professionisti coinvolti nel meccanismo di protezione civile.

Gli obiettivi del progetto Samets

 Rafforzare le competenze e i curricula dei volontari nel sistema di gestione delle questioni sociali, su tre focus - anziani, disabili, bambini - all’interno dei campi di emergenza;

 Aumentare la capacità dei volontari di lavorare in un ambiente multiculturale e multietnico;

 Migliorare le competenze dei volontari e dei professionisti in contesti di emergenza;

 Creazione dell’effetto moltiplicatore della formazione a cascata (Metodologia campagna Io Non)

Le attività di progetto

1) Impostazione di una ricerca sugli aspetti sociali in emergenza, basandosi sull’esperienza di tutti i partner

2) Tre laboratori transnazionali di Peer review (PREW) focalizzati su tre specifici temi sociali: Bambini,

Multiculturalità, Anziani e Disabili, con il contributo di esperti e collegati con l'esperienza del partner

3) Un seminario transnazionale al termine dei laboratori di Peer Review per impostare linee guida che saranno

utilizzati dai formatori

4) Un meeting transnazionale di formazione e valutazione per formare e testare i volontari formati

5) Quattro eventi di diffusione locale / nazionale

6) un Meeting finale di divulgazione

I risultati attesi sono:

- Mappatura dell’esperienze europee nella gestione degli Affari sociali in emergenza

- Banca dati on-line sul risultato dell’Indagine.

- La Formazione di 15 Istruttori Volontari sulla Gestione degli Affari Sociali in emergenza
- Realizzazione di un Manuale d’uso sui tre temi individuati da utilizzare come Linee Guida dai Volontari Istruttori – 10.000 copie in 4 lingue

- Edu – Train: manuale di raccomandazioni per i volontari istruttori

Partner del progetto:

Organizzazioni partner partecipanti sono: ASB Arbeiter Samariter Bund – Germania, ASBÖ Arbeiter Samariter Bund Österreichs – Austria, ASSR Asociácia Samritánov Slovenskej Republiky – Slovacchia e Croce Bianca/Landesrettungsverein Weisses Kreuz onlus Bolzano - Italia.

Durata del progetto

Il progetto durerà 24 mesi, a partire da gennaio 2014.

Contatti e informazioni

Aurelio Dugoni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SAMETS Civil Protection Financial Instrument – Prevention and preparedness

Il progetto intende sviluppare un modulo di gestione di formazione dei volontari e professionisti per affrontare queste particolari situazione e si propone di individuare Linee guida utili a tutti i volontari o professionisti coinvolti nei vari sistemi di protezione civile.
Il progetto si propone di: - Attuare le competenze dei volontari esperti nel sistema di gestione dei campi, con particolare attenzione alle questioni sociali in relazione alla multi-etnicità; - Aumentare la capacità dei volontari di lavorare in un ambiente multiculturale di emergenza.
Partner del progetto: ASBO (SAMI Austria) - Croce Bianca Bolzano - ASB (SAMI Germania) – ASSR (SAMI Slovacchia)
Durata: 24 mesi
Status: finanziato e in corso. Avviato il 01/01/2014

Progettazione europea ANPAS partner

Anpas in Europa

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.