SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO CON ANPAS

I giovani di Anpas Liguria


Il Servizio Volontario Europeo – opportunità nell'ambito della Key Action 1 Mobilità degli individui del programma Erasmus+ - offre ai giovani tra i 17 e i 30 anni un'esperienza di apprendimento interculturale in un contesto non formale, promuove la loro integrazione sociale e la partecipazione attiva. 
I giovani possono svolgere un'attività di volontariato in un paese del programma o al di fuori dell'Europa, per un periodo che va da 2 a 12 mesi, impegnati come "volontari europei" in progetti locali in vari settori o aree di intervento: cultura, gioventù, sport, assistenza sociale, patrimonio culturale, arte, tempo libero, protezione civile, ambiente, sviluppo cooperativo, ecc. Sono esclusi interventi ad alto rischio in situazioni immediatamente successive a crisi (aiuti umanitari, aiuti successivi a catastrofi, ecc.).
Il progetto si avvale dei principi e dei metodi dell'apprendimento non formale. Attraverso questa esperienza i giovani hanno l'opportunità di entrare in contatto con nuove culture, esprimere solidarietà verso gli altri e acquisire nuove competenze e capacità utili alla loro formazione personale e professionale.

ANPAS è accreditata presso l’Agenzia Nazionale per i Giovani come ente di invio di volontari e coordinamento dei progetti e si propone di realizzare progetti di SVE al fine di promuovere tra i giovani i valori della cittadinanza attiva e della solidarietà, per favorire la loro partecipazione alla costruzione di una società europea che tuteli i diritti dei cittadini e la capacità umana di impegnarsi nell'aiuto e l'assistenza agli altri.

Il sito dell’Agenzia Nazionale per i Giovani: qui
Il sito della Commissione Europea: qui

Unità Operativa di Roma Referente: Annalisa Bergantini Tel. 06/69.20.22.30 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

torna su



Le seguenti attività non vengono considerate come servizio volontario europeo nel quadro del Programma Erasmus+:

 volontariato occasionale, non strutturato, part-time; 
 tirocinio in un'impresa; 
 lavoro retribuito; 
 attività ricreativa o turistica; 
 corso di lingua; 
 sfruttamento di una forza lavoro a basso costo; 
 periodo di studio o di formazione professionale all'estero.

torna su



Sei un/una giovane  tra 17 e 30 anni  interessato/a a partecipare ad un progetto SVE?

ANPAS, come Ente d’invio accreditato (sending organization), può supportarti per avere le informazioni di cui necessiti e aiuto nella ricerca di un progetto per il quale candidarti come volontario/a.  
Anpas ti offre la possibilità di partire per lo SVE assistendoti durante tutta la fase preliminare di ricerca del progetto più adatto alle tue esigenze e ai tuoi desideri, contattando le organizzazioni di accoglienza, aiutandoti a selezionare i progetti da scegliere, guidandoti verso la partenza e monitorando dall’Italia la tua esperienza all’estero in modo da esserti sempre di supporto in caso di necessità o anche solo per avere notizie delle tue esperienze durante tutto il corso del progetto.
Il primo passo da compiere è cominciare la ricerca di un progetto promosso da un Ente di accoglienza (Receiving Organization) e poi rivolgerti ad Anpas per candidarti volontario/a. Come trovare l’ente di accoglienza? Avvalendoti del Database europeo degli Enti SVE accreditati.
Tutte le organizzazioni coinvolte in un progetto SVE (in invio o in accoglienza) devono, infatti, essere accreditate dalle Agenzie Nazionali dei Paesi Membri che gestiscono il programma Erasmus+ settore Gioventù; il Database SVE ti consente, dunque, di conoscere le organizzazioni accreditate di accoglienza del Servizio Volontario Europeo e di cosa si occupano.
Per candidarsi bisogna segnalare ad Anpas i progetti di proprio interesse e poi inviare un  CV in Inglese e Lettera di motivazione in Inglese  almeno  2 mesi prima  della scadenza per la presentazione dei progetti.              

 PROGETTI CON INIZIO SCADENZE PER LA PRESENTAZIONE PROGETTI 
 Dal 01 gennaio 2016 al 31 Maggio 2016

01 Ottobre 2015

Contattaci! Per qualsiasi informazione o chiarimento potete contattare: Unità Operativa di Roma  Referente: Annalisa Bergantini  Tel. 06/69.20.22.30 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">

torna su


Sve in Anpas

La partecipazione a un'attività SVE è gratuita per i volontari, ad eccezione di un eventuale contributo per le spese di viaggio (qualora la borsa Erasmus+ non le copra completamente) e le spese aggiuntive non connesse alla realizzazione dell'attività. Le spese essenziali per la partecipazione dei volontari all'attività SVE sono coperte dalla borsa Erasmus+ o attraverso altri mezzi offerti dalle organizzazioni partecipanti.
L’organizzazione di accoglienza fornisce infatti al candidato  vitto, alloggio e assicurazione sanitaria, più un  pocket money mensile  (la quota varia tra i 50 e 150€ a seconda della destinazione, secondo quanto stabilito dal programma Erasmus+) per le spese extra. Il  viaggio di andata e ritorno  è rimborsato totalmente se entro certi limiti stabiliti dalla Commissione Europea in base alla destinazione.

torna su


Il  Database degli Enti Sve accreditati  fornisce informazioni su tutte le organizzazioni accreditate per lo SVE: una breve descrizione, l'esperienza maturata, le tematiche di interesse, i contatti.


Database europeo degli Enti SVE accreditati: qui


Istruzioni per una buona ricerca nel database
Alla voce  “Organisation country”  selezionate il paese dove volete andare; se conoscete la città di destinazione scrivetela alla voce  “Organisation town/city”. Per velocizzare la ricerca, alla voce   “EVS  accreditation type” cliccate su “Receiving organisation” (che corrisponde all’associazione che state cercando, all’estero). Ad esempio se un ragazzo italiano vuole fare lo SVE in Germania, per cercare i progetti disponibili selezionerà il paese desiderato e più sotto “Receiving organisation”, usciranno così tutte le associazioni che possono ospitare volontari in Germania. Le attività SVE sono divise per tematiche: ambiente, arte, cultura, servizi sociali, gioventù, protezione civile, cooperazione allo sviluppo, patrimonio culturale, sport ecc.

Dal 2014 puoi avvalerti anche del Database delle opportunità di volontariato, in cui puoi trovare informazioni sui progetti di Servizio Volontario Europeo per i quali candidarti.
Database delle opportunità di volontariato: qui

torna su

Parti con Anpas

Unità Operativa di Roma Referente: Annalisa Bergantini Tel. 06/69.20.22.30 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Erasmus+ online

www.erasmusplus.it

Twitter @EuErasmusPlus

Facebook Erasmus+

VIDEO - INCONTRA GLI ERASMUSSEN

 

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.