Cerca

Cerca
Close this search box.

Sul sito dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) è stato pubblicato un avviso che proroga al 30/06/2017 l’entrata in vigore delle nuove disposizioni sull’utilizzo di contenitori e valvole per i gas medicinali, a seguito del comunicato dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) del 3 aprile 2015.AIFA su contenitori e valvole gas medicinali

Sul sito dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) è stato pubblicato un avviso che proroga al 30/06/2017 l’entrata in vigore delle nuove disposizioni sull’utilizzo di contenitori e valvole per i gas medicinali, a seguito del comunicato dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) del 3 aprile 2015.

“Considerato il permanere delle difficoltà tecniche segnalate in merito al completamento del processo di acquisizione delle bombole di proprietà di terzi – si legge nell’avviso – al fine di evitare carenze di gas medicinali, si ritiene opportuno concedere un’ulteriore proroga fino al 30.06.2017”

“Entro tale data – conclude l’AIFA – il processo di acquisizione dovrà essere completato”. Anche con questa ulteriore proroga, l’AIFA ha confermato che le disposizioni del comunicato del 3 aprile 2015 che, alla nuova scadenza del 30/06/2017, dovranno essere applicate.
Invitiamo i Comitati regionali Anpas a monitorare sui rispettivi territori la situazione delle forniture di gas medicali per le associazioni ed a condividere con Anpas nazionale eventuali azioni intraprese (verso privati o verso enti locali).


I testi dei comunicati dell’AIFA sono disponibili nel sito Anpas:
AVVISO del 4 dicembre 2015
COMUNICATO del 3 aprile 2015
COMUNICATO del 10 aprile 2015
COMUNICATO del 4 dicembre 2015

Torna in alto