Cerca

Cerca
Close this search box.

Quattro giorni di festa ad Albenga per celebrare i 100 anni della Croce Bianca. Per traguardare il centesimo anniversario della fondazione della sezione ingauna della pubblica assistenza e premiare i militi 2007-2011, la Croce Bianca di Albenga, con la collaborazione e il patrocinio del Comune di Albenga, del 118 Savona Soccorso e dell’Anpas, ha messo in cantiere un ricco programma di manifestazioni e iniziative, che prenderanno il via giovedì 6 Settembre, per proseguire fino a domenica 9 Settembre.

“A nome della P.A. Croce Bianca di Albenga, ho il piacere di presentare le iniziative programmate per celebrare la ricorrenza del Centenario di fondazione”, spiega il presidente Dino Ardoino nel depliant illustrativo diffuso per tutta la città. “Si tratta di un programma impegnativo, che vuole onorare degnamente un traguardo così straordinario per la nostra associazione, nata per soccorrere il prossimo e divenuta negli anni un punto di riferimento per il tessuto sociale cittadino. Ne è prova l’attivo coinvolgimento dell’intera città di Albenga, a cominciare dall’Amministrazione comunale, le associazioni cittadine, le scuole e tutti gli Albenganesi che ci sono vicini ed affezionati, a cui va il nostro grazie”.

Croce Bianca Albenga Anpas

“Un’ulteriore prova di attaccamento e di spirito di gratuità è stata data dai nostri militi nel rinunciare alle medaglie, quale riconoscimento per i servizi svolti, destinando le risorse previste per realizzare un nuovo mezzo e garantire così un servizio sempre migliore a chi si trova nel bisogno”, prosegue Ardoino. “In questi giorni faremo memoria del nostro passato, celebrando i nostri militi storici, e partendo da questa storia guarderemo al presente ed al futuro, premiando i militi attivi nell’ultimo quinquennio, e rinnoveremo la nostra unità di intenti e ideali sotto il nuovo vessillo della Croce Bianca che inaugureremo domenica 9”.

Il calendario delle iniziative organizzate in Piazza Petrarca (Piazza Croce Bianca) prenderà il via giovedì 6 Settembre alle ore 21.00, con il concerto dell’Accademia Musico Vocale Ingaunia “E. Marcelli”, cui seguirà rinfresco.

Venerdì 7 Settembre, alle ore 21.00, avrà luogo la presentazione, da parte dell’associazione Vecchia Albenga, di un dvd contenente antiche foto e documenti rappresentanti la Città di Albenga e la Croce Bianca, con riconoscimento dei militi storici e rinfresco.

Sabato 8 Settembre, alle ore 14.00, si svolgerà la Direzione Nazionale Anpas; dalle ore 15.00 alle ore 18.00, il pomeriggio ospiterà giochi e animazioni da parte dei Fieui di Caruggi; alle ore 18.30, “apericena” per tutti i volontari, seguito, alle ore 19.30, dalla nomina dei Militi Benemeriti, con riconoscimenti e premiazione dei volontari per il quinquennio 2007-2011, e gran finale alle ore 22.00, con il concerto del gruppo genovese Buio Pesto.

Domenica 9 Settembre, a conclusione della quattro giorni di festeggiamenti, dalle ore 8.00 alle 14.30 ricevimento Consorelle; alle ore 10.00, Santa Messa celebrata da S.E. Mons. Mario Olivieri, Vescovo della Diocesi di Albenga-Imperia, nel piazzale antistante la sede; alle ore 10.30, deposizione fiori ai monumenti ai caduti, alla lapide della prima sede e al cippo dell’Annamaria; alle ore 14.00, saluto alle Consorelle intervenute; alle ore 15.00, sfilata con le associazioni Consorelle per le vie cittadine; alle ore 16.00, ricevimento delle autorità, con relazione del Presidente Ardoino, nomina dei Soci Onorari, saluto del sindaco di Albenga Rosy Guarnieri, interventi delle Autorità convenute, saluto del Vice Presidente Anpas Liguria Lorenzo Risso, e orazione ufficiale tenuta dal Presidente Nazionale Anpas Fausto Casini; alle ore 19.00, “apericena” per tutti i volontari. Inoltre, dalle ore 13.30 alle ore 19.30, si terrà anche lo speciale Annullo Filatelico della cartolina celebrativa del centenario.

Nel corso della manifestazione di domenica verranno altresì inaugurati il Vessillo Sociale e i seguenti automezzi: Fiat Ducato, Centro Mobile di Rianimazione in ricordo di Antonio e Martino Bolla; Ford Focus, Automedica, in ricordo del dottor Rinaldo Ghini; Fiat Ducato, Unità Mobile di Soccorso, dono dei militi; Volkswagen Transporter Sincro, allestimento in ricordo di Ardelio Mariani; Land Rover 110, Ambulanza Mezzo Speciale, con il contributo della Fondazione Carisa. Durante la sfilata presteranno servizio d’onore il Corpo Bandistico “Giuseppe Verdi” di Albenga e il Corpo Bandistico “La Filarmonica G. Moretti” di Pietra Ligure.

Il viaggio dei volontari della Croce D’Oro di Genova verso Albenga con il carro lettiga a mano

Il viaggio: Genova/Albenga

 

 

 

 

 

 

 

  

Default

La barella a mano da Genova ad Albenga

In occasione del centenario di fondazione della pubblica assistenza Croce Bianca di Albenga, la pubblica assistenza Croce d’Oro di Genova Sampierdarena parteciperà alla cerimonia con una barella a mano storica che verrà condotta a piedi da sedici volontari; in questa occasione si celebrerà il ricordo dell’indimenticato Capo Squadra Anziano Autista Giorgio Losito (recentemente scomparso), che tanto impegno ha profuso nella Croce d’Oro di Sampierdarena e che per questo era molto conosciuto da tanti volontari delle altre consorelle.  

I militi della Croce d’Oro partiranno dalla sede sociale di Via della Cella 10 cancello Venerdì 7 Settembre alle ore 7.00 e attraverseranno tutti i comuni rivieraschi fino ad Albenga, nella quale l’arrivo è previsto sabato 8 Settembre intorno alle ore 19.00.  

I volontari faranno tappa intermedia presso Savona venerdì 7 Settembre sera.  

Questa iniziativa ha lo scopo, oltre che onorare la memoria di un volontario scomparso e festeggiare il prestigioso traguardo dei 100 anni di fondazione conseguito dagli amici della consorella di Albenga, di sottolineare con quale spirito di sacrificio ed abnegazione i volontari del passato svolgevano i servizi di soccorso con la barella a mano.  

 

Le foto del viaggio

  
 

 

 

 

 

 

 

Torna in alto