Anpas al Reas 2018: un'edizione da record

Record di presenze a Piazza Anpas - REAS 2018: 16 corsi di formazione per 825 partecipanti, 16 repliche di Crash test experience, campo macerie cinofili e 230 partecipanti al torneo RCP

Piazza Anpas

Sono stati 825 i partecipanti ai sedici corsi organizzati da Anpas per un totale di 64 ore di formazione: autista soccorritore (con CEFRA Anpas Lombardia), approccio alla disabilità per volontari soccorritori (con Anpas Abruzzo), truccabimbi (con CEFRA Anpas Lombardia), approccio tattico alla scena (con CEFRA Anpas Lombardia), truccatore (con CEFRA Anpas Lombardia), il ruolo delle associazioni di volontariato nella gestione delle manifestazioni pubbliche (Circolare Gabrielli, con Stea Consulting), trauma care e paediatric trauma care (con CEFRA Anpas Lombardia), maxiemergenza(con CEFRA Anpas Lombardia), intervento sulla scena del crimine sviluppato in collaborazione con i Ris di Parma (con Anpas Emilia Romagna).

"Un appuntamento ormai fisso per una fiera, il REAS, dove ci sono strumenti, tecnologie che interessano il mondo dell'emergenza, del soccorso, della protezione civile" ha commentato Fabrizio Pregliasco, presidente Anpas. "Piazza Anpas non è un luogo di strumenti, ma di persone che contaminano in senso positivo lo spirito di Anpas. Abbiamo organizzato momenti ludici, di formazione, momenti per stare insieme ed essere cittadini attivi".

Il video: Tre giorni di Piazza Anpas https://youtu.be/i6z73xK7oig

 

In piazza Anpas con i cinofili

All’interno di Piazza Anpas per i volontari accompagnati da un cane hanno potuto richiedere una consulenza con i valutatori di Unità Cinofile da Soccorso Anpas, per testare il grado di preparazione per le attività di soccorso in vista delle future certificazioni Anpas. 

Reas 2018

 

Torneo RCP

Per il terzo anno consecutivo di REAS è tornato in piazza Anpas il Torneo RCP: competizione a scopo educativo al fine dimigliorare la tecnica di rianimazione cardipolmonare manuale. 

REAS 2018

 

Crash test experience e percorso ebrezza

CRASH TEST EXPERIENCE e PERCORSO EBREZZA con simulatore di ribaltamento auto, simulatore di impatto e altre attività per mostrare l’importanza, anche a bassa velocità, dell’uso delle cinture di sicurezza e dei sistemi di ritenuta per i bambini e l’impatto dell’alcool sulla guida (in collaborazione con la Indiveri srl e Contralco Italia). Più di 450 partecipanti registrti al Crash test Experience, 222 i partecipanti alle prove di ribaltamento. Circa 500 i partecipanti al percorso ebrezza

Il video: Allacciate le cinture https://youtu.be/MsDIXV9WSDE

 

Tre giorni di racconto social

Le dirette su facebook

Il racconto su instagram

La galleria fotografica su flickr

0
0
0
s2sdefault
  1. Twitter
  2. Facebook
  3. Instagram

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.