Assemblea nazionale Pubbliche Assistenze: Saint Vincent (AO) 31 maggio 209

L'Assemblea nazionale delle pubbliche assistenze Anpas a Saint Vincent (AO) 30-31 maggio 2019

Si è svolto il 31 maggio 2019, a Saint Vincent (AO), presso il Centro Congressi Comunale di Saint Vincent  l’Assemblea nazionale delle associate ANPAS

L'Assemblea si è svolta nell’ambito della diciassettesima edizione del Meeting nazionale della Solidarietà che si è svolto in Valle D’Aosta.

Assemblea Nazionale Anpas

Nel corso dell'assemblea sono stati approvati il Bilancio Sociale e il BIlancio economico Anpas.  Come ha scritto Fabrizio Pregliasco (presidente Anpas) nell'introduzione, “Sul fronte della trasparenza e correttezza Anpas ha svolto nel 2018 un grosso lavoro per realizzare un altro tassello importante diffondendo tra le associate l’adozione del nostro Codice Etico. Etica, trasparenza e comunicazione sono il marchio distintivo di Anpas e di tutte le sue Associate.”.
La tredicesima edizione. Un documento, il bilancio sociale, che quest’anno è giunto alla tredicesima edizione. Per Anpas, ha dichiarato Fabrizio Pregliasco “abbiamo precorso i tempi di oltre dieci anni rispetto alle indicazioni della Legge di riforma del Terzo settore che imporrà a molte realtà ETS di redigere il bilancio sociale"

I numeri. Nata nel 1904, dal movimento delle Società Operaie di Mutuo Soccorso, è una delle organizzazioni di volontariato più grandi d'Italia con 930 pubbliche assistenze (+1,3% rispetto al 2017) e 299 sezioni (+8,33 rispetto al 2017) e che oggi conta 103.266 volontari attivi, 339.543 soci, oltre 4.000 dipendenti, 2.674 volontari in Servizio Civile. L'assemblea ha poi votato la destionazione del 5 per mille dell'anno 2017 all'Archivio Storico Anpas per proseguire nel completamento dell’attività sull’archivio storico e di deposito, nonché alla copertura dei costi iniziali per avviare una ricerca sugli eventi di protezione civile in Anpas e sulla costruzione dell’attuale sistema di protezione civile nell’Archivio Storico di Anpas, negli archivi delle Pubbliche Assistenze e dei Comitati regionali, nonché per interviste ai dirigenti e volontari che hanno vissuto quelle esperienze. L’Archivio di Anpas svolge oggi il ruolo riconosciutogli dalla Soprintendenza Archivistica per la Toscana come “fonte di primaria importanza per lo studio dell’associazionismo di pubblica assistenza in Italia” e, si potrebbe aggiungere, di tutta la storia del volontariato dell’ultimo secolo. Ad oltre 10 anni dalle prime iniziative volte a tutelare l’archivio di Anpas con un percorso fatto di azioni annuali, a volte piccole ma sempre coordinate, oggi siamo difronte ad una realtà che il 53° Congresso Nazionale ha ampiamente riconosciuto poiché “ha permesso di unire la produzione di buona comunicazione con la promozione della cultura sul volontariato di pubblica assistenza”.

0
0
0
s2sdefault
  1. Twitter
  2. Facebook
  3. Instagram

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.