Protezione civile: il progetto PASS di Anpas

Protezione civile: il progetto PASS di Anpas

16 dicembre 2020 Cinque ambulatori, una sala d'attesa, una segreteria, bagni muniti di doccia con accessibilità per disabili, un magazzino, due container per gli operatori di protezione civile, un generatore da 50kw per cablare un intero campo e renderlo indipendente.

L’arrivo al magazzino dei container del PASS

Un nuovo potenziamento del nostro intervento in emergenza, grazie al finanziamento del Dipartimento Protezione Civile: il PASS, posto di assistenza sociosanitaria, è una nuova struttura di #Anpas a supporto dei presìdi sanitari territoriali nei luoghi colpiti da emergenze o calamità naturali

«È quindi nell'ambito del soccorso sanitario che si colloca quest'attività di potenziamento e innovazione dell'intervento di Anpas nelle emergenze di protezione civile» ha dichiarato Marco Agostini, Coordinatore dell'emergenza Protezione Civile Anpas. «La realizzazione del progetto è un'idea che parte da lontano, concretamente realizzata poi da Egidio Pelagatti e Antonio Ferrigno, due punti di riferimento per Anpas che non ci sono più»
📹 Leonardo Ulivieri, Elena Parmeggiani, Luciana Castagna

0
0
0
s2sdefault
  1. Twitter
  2. Facebook
  3. Instagram

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.