Progettazione europea: Anpas in Macedonia col progetto FACET

Progettazione europea: in Macedonia con il progetto FACET, EMPACT

Macedonia 20 giugno 2019 - Si è concluso ieri in Macedonia il secondo appuntamento del progetto europeo Facet alla cui missione abbiamo partecipato Giulia Favi e Chiara Girasoli, volontarie Anpas. "In questo incontro ogni paese ha presentato una relazione sul proprio movimento e su una buona prassi di soccorso noi avevamo scelto di parlare del Protocollo Soccorritori Nazionale" ha dichiarato Giulia Favi. "La nostra presentazione è stata accolta in modo molto positivo e c'è molta curiosità per il nostro movimento che si presenta, in termini di volontariato, uno dei più importantii".
Progettazione europea: in Macedonia con il progetto FACET, EMPACT


FACET (First aid, Civic engagement, Training) è un progetto guidato da Samaritan International (SAM.I) e da altre 8 organizzazioni di volontariato europee (Germania, Italia, Lituania, Slovacchia, Macedonia, Lettonia, Austria), fra cui Anpas, e finanziato di recente all’interno della linea di finanziamento “strategic partnership” del Programma Erasmus+ con focus “adult education”.
Partendo dalle specificità dei sistemi di soccorso di ciascun Stato membro e dall’assenza di un quadro comune per il riconoscimento europeo delle competenze degli operatori di primo soccorso, l’obiettivo di FACET è di potenziare, partendo dalla rete europea di SAM.I, l’offerta educativa di primo soccorso di ciascun partner attraverso la definizione di un protocollo condiviso capace di accrescere l’offerta di ciascuno attraverso lo scambio delle competenze e di buone pratiche.

0
0
0
s2sdefault
  1. Twitter
  2. Facebook
  3. Instagram

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.