Modifiche codice della strada, Anpas in audizione alla Camera. Esenzione del pedaggio autostradale per le ODV, patente di servizio, definizione di veicoli speciali al centro dell'intervento di Anpas

Presentata oggi in audizione informale la posizione di Anpas sul Codice della Strada

Roma 27 febbraio 2019 - Il Presidente di Anpas, Fabrizio Pregliasco, ha tenuto oggi un’audizione alla IX Commissione Trasporti, poste e telecomunicazioni nell'ambito della riforma del Codice della Strada con i rappresentanti dell'Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (AIFVS), dell'Associazione Motociclisti Incolumi onlus (AMI), dell'Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze (ANPAS) e dell' Associazione Sostenitori e Amici della Polizia Stradale (ASAPS).

Nel rimarcare le questioni sollevate da Anpas (come l'esenzione del pedaggio autostradale da parte delle organizzazioni di volontariariato, riforma del codice della strada, l'innalzamento a 4000kg del limite di peso delle ambulanze, la definizione dei veicoli speciali, patente di servizio), Pregliasco ha dichiarato: “Un proficuo momento di incontro e di confronto con una serie di deputati attenti alle nostre problematiche e una condivisione con le altre realtà che sono state ricevute con noi con le quali ci siamo trovati in totale sintonia". Per Anpas era pesente all'incontro anche Lamberto Cavallari.

Il testo presentato da Anpas

Riforma codice della strada, Anpas in audizione alla Camera

0
0
0
s2sdefault

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.