Coronavirus: continua l’assistenza dei volontari Anpas negli aeroporti in seguito all’attivazione del Dipartimento di Protezione Civile.

5 febbraio 2020 - In seguito alla richiesta del Dipartimento Protezione Civile, il personale Anpas, insieme ad altri enti, verrà impiegato per la rilevazione della temperatura corporea dei passeggeri negli scali aeroportuali.

Fabrizio Pregliasco, presidente Anpas «Da virologo, come già detto a più riprese anche dal Ministero e dagli organi preposti, allarmismi e fake news sono più gravi del virus stesso. Come presidente Anpas, voglio ringraziare i nostri volontari e, in generale, il nostro personale che si sta adoperando per rispondere all’attivazione del Dipartimento e delle istituzioni locali. Desidero altresì ringraziare anche tutto il restante personale Anpas che, negli oltre mille presidi di pubblica assistenza in tutta Italia, si sta occupando dei servizi quotidiani ordinari e del soccorso in strada e, in generale, della salute di tutti».

Il punto informativo del comitato operativo del Dipartimento Protezione Civile https://youtu.be/9OmeDvzGl38?t=3643

Le risposte degli esperti dell’ Istituto Superiore di Sanità ai dubbi più frequenti dei cittadini https://t.co/fmgkuNnoWF?amp=1

Anpas settore sanitario

0
0
0
s2sdefault

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.