Coronavirus, Seims: il Terzo Settore, nelle regioni in cui è presente, collabora in modo sinergico con la componente professionale del
soccorso ed è in grado di assicurare un servizio all'altezza della situazione grazie a una formazione specifica.

Anpas Sicilia

La SIEMS, Società Scientifica dell'Emergenza, riconosce e apprezza il ruolo strategico e di primo piano svolto dal Volontariato nell’ambito del sistema di soccorso sanitario. Tanto più valido, attualmente in occasione dell'emergenza dovuta al virus Covid-19.
In realtà, e anche l'emergenza di questi giorni lo sta dimostrando, il Terzo Settore, nelle regioni in cui è presente, collabora in modo sinergico con la componente professionale del
soccorso ed è in grado di assicurare un servizio all'altezza della situazione grazie a una formazione specifica.

Secondo SIEMS è necessario un progetto comune volto a rispondere all'esigenza di una standardizzazione complessiva del servizio sanitario offerto dal volontariato in tutta Italia, a
partire dallo studio e dalla valorizzazione delle buone pratiche, per arrivare alla definizione di un modello generale da proporre (e non imporre) a tutte le realtà regionali.

Su questo progetto la SIEMS garantisce, fin d’ora, la propria disponibilità.

L'emergenza del Covid-19 richiede un dispiegamento di forze eccezionale e incredibilmente superiore all'ordinario, pertanto la SIEMS ringrazia tutti gli attori del mondo sanitario per la dedizione, il sacrificio e il coraggio che continuamente dimostrano e, tra loro, anche i volontari del soccorso, capaci di mettersi in gioco per creare le sinergie vincenti per la gestione dell'emergenza.

Il presidente di SIEMS Mario Costa

0
0
0
s2sdefault

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.