Cerca

Cerca
Close this search box.

Anche quest’anno la pubblica assistenza Anpas Ivrea Soccorso è stata presente in prima linea allo storico Carnevale eporediese. Ogni giorno erano in campo circa 25 volontari per garantire l’assistenza sanitaria a migliaia di persone accorse alla manifestazione e prestare soccorso agli infortunati.

Grugliasco (To), 14 marzo 2017. Ivrea Soccorso, in collaborazione con i Volontari del Soccorso di Caravino e alla Croce Bianca Volpianese, ha messo a disposizione ambulanze, squadre di soccorritori a piedi e allestito due tende nel piazzale dell’Ospedale di Ivrea a supporto del pronto soccorso. Grazie al personale medico e infermieristico e ai volontari si è potuto dare un aiuto immediato a che necessitava di prime cure.

Monica Musso, referente delle relazioni esterne Ivrea Soccorso: «Grazie mille. Per fortuna che ci siete. Grazie per quello che fate. Siete proprio da ammirare. Queste e altre frasi dettate dal cuore sono ciò che più ripaga noi volontari di Ivrea Soccorso, impegnati nell’assistenza sanitaria, della stanchezza accumulata, delle poche ore di sonno, delle rinunce al divertimento carnevalesco, della mancata partecipazione e visione di tutto ciò che il bel Carnevale di Ivrea propone.
Eravamo presenti nelle serate e nottate di giovedì grasso, il sabato dell’uscita della Mugnaia e nei giorni seguenti. Abbiamo cooperato con i colleghi della Croce Rossa di Ivrea e con i Volontari del Soccorso di Caravino e Croce Bianca di Volpiano rafforzando la sinergia e il rapporto di amicizia che di anno in anno si consolida sempre di più».

Laura Ferraro, volontaria di Ivrea Soccorso: «Quello che spinge a Carnevale a rinunciare al divertimento per dedicarsi al soccorso delle persone, senza limiti di tempo, senza risparmio di energie, spesso al freddo e sotto la pioggia è aiutare gli altri. Una soddisfazione impagabile e difficile da descrivere. È gratificante. Bisogna provare per capire. Inoltre sono certa che il nostro operato svolto con entusiasmo, energia e professionalità sia di esempio a tanti giovani e a tante persone che magari decideranno di far fruttare un poco del loro tempo libero per dedicarsi agli altri arricchendo loro stessi. Questo è il volontariato. Noi li aspettiamo e siamo già pronti e carichi per il Carnevale 2018».

Ivrea Soccorso è un’associazione di volontariato nata nel 1982. Opera in Canavese nel campo del soccorso e del trasporto ammalati e, più in generale, della pubblica assistenza. A oggi coinvolge circa cento volontari grazie ai quali ogni anni effettua oltre 4 mila servizi. Si tratta di trasporti di emergenza 118, servizi ordinari a mezzo ambulanza come dialisi e terapie, trasporti interospedalieri, assistenza sanitaria a eventi e manifestazioni, accompagnamento per visite e terapie e interventi di protezione civile con una percorrenza di 165 mila chilometri.

L’Anpas Comitato Regionale Piemonte rappresenta 79 associazioni di volontariato con 8 sezioni distaccate, 9.272 volontari (di cui 3.269 donne), 5.759 soci sostenitori, 377 dipendenti. Nel corso dell’ultimo anno le associate Anpas del Piemonte hanno svolto 440mila servizi con una percorrenza complessiva di oltre 14 milioni di chilometri utilizzando 394 autoambulanze, 157 automezzi per il trasporto disabili, 237 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile, 5 imbarcazioni e 7 unità cinofile. Anpas Piemonte è Agenzia Formativa ed Ente accreditato dalla Regione Piemonte per l’abilitazione all’utilizzo del defibrillatore semiautomatico esterno in ambito extra ospedaliero.

Torna in alto