Cerca

Cerca
Close this search box.

Domenica 7 dicembre 2014 l’associazione di volontariato AV Praesidium festeggerà i suoi primi dieci anni di attività. 

Ricco di eventi il programma dei festeggiamenti: si inizierà con un attività a sorpresa la mattina sulla piazza di Montespaccato  (Via Gaetano Mazzoni 89) e una visita alla sede con esposizione dei mezzi e delle attrezzature, Nel pomeriggio, sempre nella sede dell’associazione, un momento istituzionale a cui prenderanno parte diverse autorità e concludere la sera con una grande festa.

 

 

Perché Praesidium? Praesidium è un termine latino (originariamente significava ‘presidio’, utilizzato anche in tedesco Präsidium) e poi ripreso da altre lingue per indicare l’organo direttivo di diverse organizzazioni o l’ufficio di presidenza di un’assemblea. Indica anche un contingente militare o paramilitare di stanza in un luogo per garantirne la difesa. In senso figurato significa “Protezione, tutela, difesa di qualcosa da salvaguardare”.

I numeri di Paesidium Un totale di 4053 ore di interventi ore di attività in oltre 800 ore di turni tra emergenza, formazione, protezione civile, servizi sociali, solidarietà.

La dirigenza dell’associazione è a maggioranza femminile con 4 donne e due uomini. Fanno parte dell’associazione 34 volontari tra i 18 e i 61 anni

I progetti: Junior, Social-Mente, Scuola SI-Cura, Vi Portiamo noi! Importante anche l’attività per il settore psicosociale con 6 psicologi, 2 insegnanti/educatori e un animatore.

«In veste di socio fondatore sono estremamente orgoglioso del raggiungimento di questo traguardo. Mai avrei pensato, dieci anni fa, di poter festeggiare un evento simile», dichiara Vincenzo Carlini, presidente AV Praesidium. «Alcuni di noi sono la storia (i più anziani di servizio), altri il presente, altri il futuro (i giovani e gli Junior): tutti insieme, siamo l’organizzazione che ha donato dieci anni di sorriso o di sollievo a chi è meno fortunato di noi. Grazie a tutti per quello che siamo stati, siamo e saremo capaci di regalarci». 

Dieci anni di Praesidium

 

 

La storia di Pina

Dieci anni fa mi sono trovata coinvolta in questa avventura. Un piccolo gruppo di volontari hanno deciso di fondare una nuova associazione di Protezione Civile nel  quartiere di Montespaccato, nel quale siamo nati e siamo sempre vissuti.

Da quel momento la passione, la missione che prima rivolgevo alla scuola in cui insegno, l’ho aperta anche all’associazione.

Di giorno in giorno mi sentivo sempre più coinvolta, ero sensibile alle problematiche sociali e civili dei cittadini e sentivo il bisogno di fare di più.

Ho considerato il mio impegno di volontaria non “a ore di servizio”, come purtroppo alcuni fanno, ma  come missione da svolgere con passione “h 24”.

E’ per questo che in 10 anni mi sono impegnata nell’attività di Praesidium sempre di più, non solo nello  svolgimento dei servizi, ma anche nell’organizzazione e gestione dell’associazione, con funzioni di  consigliere, di segretaria, di formatore, di soccorritore, ecc. 

I destinatari del mio servizio spesso sono gli stessi sia a scuola che in sede: i bambini e le famiglie del  mio quartiere; perciò spesso mi trovo a lavorare a scuola anche per l’associazione e in associazione  anche per la scuola. Insomma sono una volontaria e un’insegnante “a tempo pieno”!

http://www.avpraesidium.it/   

 



Created with flickr slideshow.

 

 

 

Torna in alto