Cerca

Cerca
Close this search box.

Nepal cartina

I nostri progetti di cooperazione in Nepal

Anpas è presente nel paese dal 2005.
Nel 2008 abbiamo realizzato il progetto Growing Strong I rivolto al superamento dell’esclusione socio-economica della comunità Santhal. L’intervento è proseguito con la seconda edizione, Growing Strong II (conclusa nel 2011), per estenderne i risultati ad altri distretti del territorio.

Il progetto ha previsto azioni volte alla prevenzione della dispersione scolastica, alla registrazione alla nascita dei bambini Santhal e alla promozione delle attività generatrici di reddito e microcredito informale. Due centri di informazione e salute sono stati aperti e programmi di avvio di piccole imprese familiari e di ambulatorio mobile sono stati avviati.

Il Paese

Nepal.bandiera

La profonda disparità tra i sessi radicata nella società nepalese si ripercuote inevitabilmente anche sulla situazione dell’infanzia. Si stima che i bambini di strada in Nepal siano circa 5000, altri 4000 sono stati costretti a fuggire dalle loro case in seguito ai conflitti armati e si ritiene che oltre 2000 bambini siano rimasti orfani a causa delle ostilità.
Il paese soffre di gravi dissesti economici e di una preoccupante instabilità politica, a causa anche di ostilità tra il governo e le opposizioni di ispirazione maoista: parte dei fondi destinati a interventi di politica sociale sono usati per la sicurezza.

Popolazione: 29.890.686 abitanti (dati 2012)

Etnie: Ufficialmente sono più di 100 i gruppi etnici. I principali sono Chhettri 15.80%, Bahun 12.74%, Magar 7.14%, Tharu 6.75%, Tamang 5.64%, Newar 5.48%, Muslim 4.27%, Kami 3.94%, Yadav 3.9%.

Lingue parlate: Nepalese (nepali). Al di fuori dei centri urbani, l’inglese non è compreso se non da una parte minima della popolazione.

Religioni: Larga maggioranza induista. Esiste inoltre una significativa presenza buddista (5%), sia nella variante tibetana che in quella autoctona, ed una piccola presenza musulmana (3%).

PIL: 38,08 milioni di dollari

PIL Tasso crescita reale: 3,9% (dati 2011)

Speranza di vita alla nascita: 66,51 anni

Tasso mortalità infantile: 43,13 decessi su 1.000 nati vivi

Tasso crescita popolazione: 1,768%

Tasso HIV adulti: 0,4%

Tasso disoccupazione: 46% (dati 2008)

Tasso alfabetizzazione: 60,3%

Fonte: CIA

Torna in alto