1. facebook
  2. twitter
  3. Instagram
  4. 5 per mille: la mappa delle sedi Anpas

Dal 1 Settembre un gruppo il progetto ormai approvato dei First Responder della Croce Bianca è attivo anche a Redagno.

Il servizio viene realizzato in cooperazione con il Corpo dei vigili del fuoco volontari dell’Alto Adige e supportato dal Servizio emergenza provinciale. 

Bolzano First Responder: adesso anche a Redagno

 

Il vantaggio di questo progetto sta nell’intervento professionale e rapido in casi d’urgenza di primi soccorritori volontari fino all’arrivo dell’ambulanza.

Questo prezioso complemento del sistema di soccorso locale è necessario specialmente laddove l’ambulanza non può essere sul luogo d’intervento in breve tempo sia per le impervie caratteristiche del territorio che per la lontananza dalla prossima sede o sezione di un servizio di soccorso. I volontari vengono allertati dalla Centrale provinciale d’emergenza tramite  cercapersone. Dispongono di un defibrillatore semiautomatico e di uno zaino  attrezzato.

Il gruppo di Redagno consiste in 16 volontari, in gran parte soci attivi dei Vigili del fuoco locali, il cui comandante è il Sig. Thomas Gurndin, che fa parte del  gruppo e che ha contribuito molto alla sua organizzazione.

Tutti i volontari hanno partecipato a una specifica formazione First Responder della Croce Bianca con una durata di 32 ore, che si conclude con un esame  scritto e pratico. La Croce Bianca provvede anche alla copertura assicurativa  di tutti i volontari del team di soccorso, che sono volontari dell’associazione di soccorso provinciale.

Il Presidente della Croce Bianca, Dott. Georg Rammlmair, sottolinea l’importanza di questo servizio. Gli sta a cuore la catena di soccorso che  funzioni sempre meglio e per questo anche i First Responder, che sono un anello importante di questa catena.

Le due maggiori organizzazioni della Protezione civile provinciale – i Vigili del fuoco e la Croce Bianca – con questo progetto dimostrano ancora una volta  la loro buona collaborazione, l’ottimo uso delle sinergie al fine di aiutare il prossimo in difficoltà in modo rapido ed efficiente.

 
  1. youtube
  2. flickr
Terremoto centro Italia, l'intervento Anpas

Video Anpas

 

L’Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze
è una organizzazione laica,
fatta da volontari che, ogni giorno,
costruiscono una società più giusta e solidale
attraverso lo sviluppo di una cultura 
della solidarietà e dei diritti
la creazione di comunità solidali
in Italia e all’estero

trova la pubblica assistenza Anpas più vicina 

diventa volontaria/o

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ANPAS IN NUMERI 89789 volontari, 351036 soci, 3171 dipedenti, più di 2000 volontari in servizio civile, 880 pubbliche assistenze, 7135 mezzi, 118 piazze Io non rischio, 9 progetti di cooperazione in 7 paesi del mondo, 843 ragazzi in 27 campi scuola Anch’io sono la protezione civile

 

 

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.