1. facebook
  2. twitter
  3. Instagram
  4. 5 per mille: la mappa delle sedi Anpas

8 giugno 2017 -  Per il triennio 2017-2020 la Pubblica Assistenza Carpaneto avrà un nuovo consiglio direttivo, eletto durante la tornata per le elezioni interne di domenica 30 aprile. A uscire dalle urne è stato un mix tra novità e conferme: nomi storici dell’associazione come Pier Giuseppe Bersani, Claudia Boselli e Franco Schiavi saranno affiancati da Tiziana Trovati, Guglielmo Pighi, Marco Meloni e Miriam Cantarelli. Conferme sono arrivate anche dalla distribuzione delle cariche associative con Bersani Presidente, Claudia Boselli amministratore e Tiziana Trovati responsabile della formazione. La vicepresidenza e il compito di seguire le pubbliche relazioni sono state affidate a Franco Schiavi, mentre a Guglielmo Pighi quello di controllare apparati radio e di essere il referente per l’associazione in ambito di Protezione Civile e accreditamento; Marco Meloni seguirà il Servizio Civile e la parte sanitaria, quindi la gestione di presidi e rifornimento del materiale utilizzato dai volontari sulle ambulanze.

Miriam Cantarelli, in Pubblica Assistenza dopo il corso di gennaio 2016, coprirà il ruolo di segretaria e la responsabilità di sede e turni insieme a Tiziana Trovati.

Carpaneto: il nuovo consiglio

Il nuovo consiglio direttivo ha già tracciato una linea di lavoro netta per il futuro della Pubblica Assistenza, definendo gli impegni futuri e i traguardi da raggiungere: ”Abbiamo tanti progetti in cantiere per i prossimi anni” - afferma il presidente Pier Giuseppe Bersani - “Le nostre energie saranno necessarie per guidare la Pubblica attraverso la quotidianità, ma anche durante la costruzione della nuova sede e per la sostituzione di almeno uno dei mezzi di soccorso. Ci auguriamo che il paese risponda attivamente, aumentando il numero di volontari. Negli ultimi anni abbiamo raggiunto grandi risultati acquistando una nuova ambulanza, la Carpaneto 7, e ottenendo la convenzione per i trasporti ordinari dell’Ausl. Ringrazio tutti i volontari per la fiducia che mi è stata data, e i membri del consiglio direttivo, soprattutto ai nuovi entrati. Le loro nuove e fresche energie faranno la differenza per il raggiungimento dei traguardi che ci siamo prefissati”.

  1. youtube
  2. flickr
Terremoto centro Italia, l'intervento Anpas

Video Anpas

 

L’Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze
è una organizzazione laica,
fatta da volontari che, ogni giorno,
costruiscono una società più giusta e solidale
attraverso lo sviluppo di una cultura 
della solidarietà e dei diritti
la creazione di comunità solidali
in Italia e all’estero

trova la pubblica assistenza Anpas più vicina 

diventa volontaria/o

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ANPAS IN NUMERI 89789 volontari, 351036 soci, 3171 dipedenti, più di 2000 volontari in servizio civile, 880 pubbliche assistenze, 7135 mezzi, 118 piazze Io non rischio, 9 progetti di cooperazione in 7 paesi del mondo, 843 ragazzi in 27 campi scuola Anch’io sono la protezione civile

 

 

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.