Anpas a Bruxelles con SAMI per la certificazione europea EUAV

Anpas a Bruxelles con Samaritan International per la certificazione europea EUAV

12 febbraio 2018 - Il 15 febbraio 2018, presso la sede di Samaritan International a Bruxelles, Anpas parteciperà all'incontro con gli altri membri della rete europea per rafforzare la comprensione reciproca del processo di certificazione e dei requisiti richiesti dall’iniziativa europea EUAV (EU Aid Volunteers) a cui intendono accreditarsi attraverso l’ottenimento della certificazione come “sending organizations”.
Il working group lavorerà sulla comprensione dei regolamenti europei e delle policies e delle procedure obbligatorie da sviluppare all’interno di ogni associazione, o per mezzo della rete SAMI, aggiornando e integrando la documentazione necessaria per garantire la conformità ai requisiti di certificazione.

"Il lavoro in rete con gli amici austriaci evidenzia la nostra forza e la capacità di contribuire alla rete con le nostre esperienze" dichiara Fabrizio Pregliasco, presidente Anpas e vicepresidente SAMI. "Ben venga il confronto che rimarca, a livello europeo, l’importanza del volontariato per la cittadinanza attiva e la responsabilità sociale di chi fa volontariato"

#samicontest day1

 

Cos’è EUAV?
EU Aid Volunteers è un’iniziativa dell'Unione europea che offre l’opportunità ai cittadini europei che hanno compiuto 18 anni di essere coinvolti come volontari in progetti umanitari nel sud del mondo. L'iniziativa permette di fornire supporto professionale attraverso l'impiego di volontari senior o junior adeguatamente formati e preparati, rafforzando la capacità e la resilienza delle comunità vulnerabili nei paesi del sud, attraverso la realizzazione di progetti comuni tra gli operatori umanitari esperti e le organizzazioni locali. Il programma è promosso dalla Direzione generale per gli Aiuti umanitari - DG ECHO e garantisce ai volontari la copertura delle spese di viaggio, assicurazione, visto e un rimborso per vitto, alloggio e trasporto locale nel paese di destinazione.

Cos’è una sending organization?
È un’organizzazione di invio responsabile di occuparsi di tutti gli aspetti legati all’identificazione, selezione, preparazione, invio e gestione dei volontari EUAV presso organizzazioni ospitanti (hosting organization) di Paesi Terzi da coinvolgere in progetti di aiuto umanitario.
Un’associazione europea diventa “sending” nel momento in cui ottiene il riconoscimento come: EUAV certified sending organizaion (organizzazione di invio EUAV certificata).
La certificazione è necessaria in quanto ogni organizzazione che partecipa all’iniziativa EUAV deve rispettare gli standard di gestione dei volontari dimostrando la propria capacità di agire nel rispetto dei requisiti richiesti dall’iniziativa EUAV e dalle regolamentazioni europee di riferimento.

Perché Anpas punta alla certificazione?
Per ANPAS ottenere la certificazione consoliderebbe il suo ruolo di promotrice della solidarietà e dei valori del volontariato anche fuori dai confini nazionali, favorendo inoltre il riconoscimento di organizzazione autorizzata dalla Commissione Europea per iniziative di volontariato all’estero.. Il percorso di certificazione intrapreso da ANPAS sarà dunque strategico nell’incentivare, in Italia e all’Estero, la condivisione dei valori e di competenze come base per prevenire e affrontare le emergenze, per costruire e condividere progetti internazionali di aiuto con partner locali di Paesi Terzi.


Partecipanti al Workshop:
SAM.I., Belgio.
ANPAS, Italia.
ASB, Germanaia.
Croce Bianca, Italia.
ASBO, Austria.

0
0
0
s2sdefault

Su questo sito usiamo cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Questi cookies sono essenziali per le funzionalità del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site.