Cerca

Cerca
Close this search box.

La  pubblica assistenza CROCE VERDE di Porto Sant’Elpidio organizza  una  postazione  sul lungomare centro presso l’area ex “Orfeo Serafini” in collaborazione con:

  • Anpas (associazione Nazionale  pubbliche assistenze) per

 “Volontari per Costituzione: i viaggi della bandiera nel 150° dell’Unità d’Italia”

In concomitanza con l’Anno Europeo del Volontariato e con i festeggiamenti del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, la P.A. CROCE VERDE Porto Sant’Elpidio celebra il centenario di Anpas ovvero del suo riconoscimento come Ente Morale (con Regio Decreto 638 del 18/6/1911) ospitando una tappa del viaggio del tricolore, come simbolo di Unità che lega l’intero Movimento delle pubbliche assistenze. Nello stand della postazione saranno promosse le seguenti iniziative:

  • Esposizione della bandiera Anpas;
  • Esposizione dell’ambulanza storica di Porto Sant’Elpidio;
  • Esposizione su pannelli verticali della brochure-Costituzione;
  • Proiezione all’interno del gazebo di video su Unità di Italia e Costituzione.

Nell’intera giornata lo stand sarà vigilato da volontari dell’associazione in divisa con la presenza dei dirigenti Anpas che spiegheranno l’iniziativa.

  • CENTRO di Riferimento Regione Marche per l’Ipertensione Arteriosa e le Malattie Cardiovascolari, per la “Giornata d’informazione  sull’Ipertensione Arteriosa” In concomitanza con la VII Giornata Mondiale contro l’Ipertenzione, Volontari della CROCE VERDE e dell’Azienda Ospedaliera Torrette di Ancona saranno a disposizione per la campagna di prevenzione e  misurazione della pressione arteriosa.
  • VOLONTARI della P.A. CROCE VERDE che garantiranno per l’intera giornata i seguenti servizi in postazione:

 Servizio Assistenza con Ambulanza di emergenza;  

Servizio di Soccorso in bici: in aggiunta alla postazione dei volontari per l’emergenza è prevista la presenza di n°4 soccorritori che per mezzo di bici percorreranno il lungomare con il compito di intervenire con maggiore celerità, rispetto ai mezzi di primo soccorso, nelle zone poco accessibili per via dell’alta concentrazione di persone. Le bici saranno dotate di borse con defibrillatore semiautomatico, materiali di medicazione, misuratore pressione, saturimetro, collari cervicali.


Torna in alto