Cerca

Cerca
Close this search box.

Riforma codice della strada e esenzione del pedaggio autostradale: le richieste dell’Assemblea Nazionale Anpas al Governo

 

  

Pontassieve 18 maggio – L’Assemblea Nazionale di Anpas (associazione Nazionale pubbliche assistenze), riunita a Pontassieve (FI) il 17/18 maggio 2014, intende ribadire al Governo ed al Parlamento l’importanza e l’urgenza delle richieste oggetto della MANIFESTAZIONE nazionale “FERMI TUTTI” dei volontari Anpas, svoltasi con la Confederazione delle Misericordie d’Italia il 3 aprile scorso a Roma.

In particolare diventano sempre più fondamentali e vitali le modifiche al Codice della Strada per far sì che le associazioni non siano costrette ad interrompere i loro servizi, non garantendo più il soccorso e la tutela della salute dei cittadini e delle comunità.

L’Assemblea Nazionale di Anpas CHIEDE quindi al Governo, al Ministero dei Trasporti e della Salute ed al Parlamento un reale impegno affinché si realizzi velocemente la riforma del Codice della Strada (immatricolazione ambulanze, patente di servizio, innalzamento a 4000,00 kg il limite del peso del veicolo guidabile con patente B, trasporto familiari) ed in particolare – anche in considerazione della disdetta dell’accordo con la Società Autostrade per l’Italia per i telepass esenti – la modifica riguardante l’esenzione del pedaggio con una necessaria specificazione della definizione di veicoli “adibiti al soccorso” in armonia a quanto espresso dalla sentenza della Corte di Giustizia Europea che afferma che “i servizi pubblici di soccorso comprendono solitamente sia i servizi di trasporto medico d’urgenza sia servizi di trasporto sanitario qualificato”.

La galleria fotografica dell’assemblea nazionale 2014 

 

 

 

           

Riforma del Terzo Settore: le proposte di Anpas

Fermi tutti, la manifestazione del 3 aprileBilancio 2013: scarica e consulta il bilancio economico e il bilancio sociale

L’assemblea nazionale – Vedi pagina

OST – Open space technlogy: i tavoli di lavoro  

 

 

Torna in alto