Cerca

Cerca
Close this search box.

 Conferenza europea del volontariato: la relazione di Fausto Casini

Venezia, I aprile 2011 – Di seguito viene riportato un breve estratto della relazione di Fausto Casini (Presidente Anpas) presentata alla Conferenza europea del volontariato, in rappresentanza del Forum del Terzo Settore. Il titolo della conferenza è Sussidiarietà e volontariato in Italia e in Europa: valori, esperienze e strumenti a confronto.

  “La crisi economica ha determinato un aumento della povertà e della forbice tra i redditi – ha spiegato – e questo problema si assomma ad altri aspetti generali che preoccupano: l’aumento dell’età della popolazione e il peso crescente sul sistema previdenziale, oltre a un debito pubblico preoccupante”. Questo scenario precario spinge troppo spesso la pubblica amministrazione a chiedere al volontariato di fare a basso costo quello che non si riesce più fare: “Noi diciamo da sempre di no a questa tendenza e condanniamo, allo stesso tempo, il fenomeno della deresponsabilizzazione delle istituzioni nel garantire i diritti essenziali dei cittadini, giustificato dalla lamentata assenza di risorse: noi diciamo che è compito delle istituzioni di salvaguardare questi diritti e stabilire alcuni livelli essenziali di prestazione sociale”.

Secondo Casini, inoltre, “Il valore del volontariato è la libertà, che significa autonomia, anche nello scegliere le risorse: il volontariato c’era prima del 5 per mille e della legge del ’91 e deve essere lasciato libero di camminare con le proprie gambe”.

Materiali

  La versione integrale dell’intervento in .pdf

L’intervento di Fausto Casini a Radio Articolo1 – mp3

Il comunicato stampa di Fish Onlus


 

Venezia, Isola di San Servolo, 1° aprile 2011 – Nell’ambito delle iniziative dell’Anno europeo delle attività di volontariato che promuovono la cittadinanza attiva, si è svolta  la Conferenza pubblica “Sussidiarietà e volontariato in Europa: valori, esperienze e strumenti a confronto”.

L’Anno europeo delle attività di volontariato che promuovono la cittadinanza attiva è stato inaugurato in Italia il 13 dicembre 2010, contestualmente alla chiusura dell’Anno europeo della lotta alla povertà, proprio con l’obiettivo di sottolineare la continuità ideale e concreta fra le due iniziative, rispetto alle quali il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali è organismo nazionale di coordinamento e di attuazione.  

La Conferenza, promossa dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Direzione Generale del Volontariato, in collaborazione con l’Osservatorio Nazionale per il volontariato e con l’Area Europa e Mediterraneo del Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizi per il Volontariato, sarà anche l’occasione per presentare i risultati dell’attività dei gruppi di lavoro, che si riuniranno il giorno precedente con l’obiettivo formulare proposte e orientamenti per valorizzare e sostenere il volontariato e promuoverne la cultura e i valori.  


Il programma http://www.aev2011.it/programma.php

Informazioni utili  http://www.aev2011.it/info.php

Torna in alto