Cerca

Cerca
Close this search box.

Il volontariato corre con Roma: i volontari Anpas e l’assistenza alla Corsa dei Santi

Roma, 31 ottobre. Infermieri, medici e soccorritori di 8 pubbliche assistenze Anpas pronti per dare assistenza e supporto sanitario alla Corsa dei Santi.

Maratona di Roma: tutti BOLT!Saranno circa cinquanta i volontari Anpas che sabato 1 novembre saranno impegnati nell’assistenza alla della tradizionale Corsa dei Santi.

Una macchina organizzativa che impegna volontari, infermieri e medici che garantiranno assistenza e supporto ai partecipanti della settima edizione della corsa, oltre all’allestimento di un posto medico avanzato e alla gestione degli interventi di emergenza sui due percorsi: uno di 10,5 km per la gara competitiva (iscritta al calendario nazionale Fidal), e una di 3 km per gli amatori. Partenza e arrivo a Piazza San Pietro.
Un servizio che inizierà dalle ore 8 con l’allestimento del posto medico avanzato e che fino alle ore 14 presterà assistenza con due infermieri, cinque soccorritori, 25 operatori a piedi, cinque ambulanze (con equipaggio composto da autista due soccorritori e un infermiere).

I numeri del comitato regionale Anpas Lazio: 15 pubbliche assistenze Anpas (associazioni di volontariato) in tutta la regione, oltre 1000 volontari, con 30 autoambulanze, 10 mezzi di protezione civile, 4 automediche e 28 automezzi per il trasporto disabili, svolgono annualmente oltre 20.000 servizi ogni anno. 

Volontari Anpas Maratona 2012

 

 

L'assistenza dei volontari Anpas


La fotogallery dell’assistenza alla maratona di Roma


                    

Torna in alto