Cerca

Cerca
Close this search box.

Dal Corriere della Sera: Volontari peer to peer

 

Insegnare il volontariato: è possibile? Più no che sì, se per insegnamento s’intendono cattedra bacchetta e compiti a casa; molto più sì che no, se tu spieghi a me e io racconto a te, peer-to-peer, da banco a banco, anzi niente banchi: contagiandosi a vicenda, condividendo stimoli all’impegno. Come si spiega altrimenti che 23 persone – mica professionisti, gente comune – stiano riuscendo nell’impresa di “educarne” altre 1000 e poi 89mila in tutta Italia senza trucco né inganno né ausilio di chissà quale tecnologia? [continua a leggere sul sito del Corriere della Sera]

 

Immagine formazione

Torna in alto