Cerca

Cerca
Close this search box.

Il tweet di Anna: “Comunicazione! Cavoli ragazzi è l’unica cosa che credevo di saper fare e invece c’è chi mi dice : <<Vatti a fare il corso!>>.Due giorni di caldo assurdo dove sono stati analizzati i più svariati esempi, modi,strategie di comunicazione; interessante certo! E alla fine lo ametto mi son dovuta ricredere. Sto imparando a comunicare

Link: la comunicazione di Anpas Campania

Si è concluso sabato 23 giugno, presso la sede del CSV Sodalis di Sant’Egidio Monte Albino, il primo incontro del percorso formativo sulla comunicazione rivolto ai volontari delle pubbliche assistenze campane.

L’attività formativa è stata condotta da Andrea Cardoni (Anpas Nazionale), il quale ha organizzato momenti formativi utilizzando una metodologia teorico-interattiva.

Dopo il riepilogo di quanto realizzato il giorno precedente è stata esaminata la qualità nella comunicazione: dal segno grafico, all’uso delle parole e delle immagini per la comunicazione sociale; la comunicazione delle pubbliche assistenze; la semplificazione del linguaggio ed infine gli strumenti di comunicazione.

La giornata si è chiusa con dibattito su quanto appreso ed un’esercitazione inerente la creazione di un twitter descrivendo il corso svolto utilizzando un massimo di 140 caratteri; l’obbiettivo era: dare ai partecipanti gli imput necessari per svolgere una buona comunicazione nelle loro realtà associative.

I partecipanti si sono lasciati dandosi appuntamento al 7 luglio quando cioè si rivedranno, presso il Castello della Leonessa a Montemiletto (AV), per una sessione plenaria sulla comunicazione e dove, sulla base di quanto appreso e degli strumenti che gli sono stati forniti, realizzeranno il “fare comunicazione in Anpas Campania”.

  
   


Oggi 22 giugno 2012, presso lo sportello CSV Solidalis di Sant’Egidio Monte Albino, ha avuto inizio il Percorso Formativo sulla Comunicazione.
Il corso, organizzato dal Comitato Ragionale Anpas Campania con il sostegno di Fondazione CON
IL SUD, è realizzato da Andrea Cardoni (Anpas Nazionale).
Andrea Cardoni ha improntato la giornata formativa partendo con un gioco per far sì che i partecipanti si conoscessero tra di loro, seguito da una serie di slide su vari esempi di comunicazione, analizzando ascolto e sguardo e dando indicazioni sulla struttura della comunicazione.
L’obiettivo che s’intende raggiungere al termine di questo percorso formativo è quello di creare un gruppo di lavoro ed una comunità di pratiche.

 

Di Raffaella A. Ginolfi

 


fondasud

 

 

 

Torna in alto