Cerca

Cerca
Close this search box.

Le ambulanze non pagheranno i pedaggi: soddisfazione da Anpas

16 agosto 2018 – Anpas prende atto positivamente della nota diffusa dalla società Austostrade per l’Italia che ha annunciato “che le ambulanze non pagheranno più il pedaggio sulla propria rete” e precisato che la decisione dell’esenzione delle ambulanze sulla rete autostradale avrà effetto immediato i pedaggi per i mezzi di soccorso.

Fabrizio Pregliasco, presidente Anpas: “Apprendiamo anche da agenzie di stampa che, su sollecitazione del sottosegretario Rixi, Autostrade per l’Italia abbia preso atto dell’importanza del servizio delle pubbliche assistenze Anpas e per questo stia rivedendo l’accordo che ci permetterà di garantire la salute a tutti eseguendo i servizi nel modo migliore possibile. Insieme a quanto i nostri soccorritori hanno fatto in questo triste momento dove soprattutto nella Liguria l’esigenza di utilizzo delle autostrade è fondamentale per garantire un servizio di soccorso e assistenza a tutti i cittadini, prendiamo atto positivamente di questa decisione insieme al Presidente di Anpas Liguria Lorenzo Risso anche per quanto riguarda il quotidiano con un territorio che obbliga le nostre associazioni a percorrere le autostrade per poter garantire la salute di tutti”. 

Il soccorso non deve pagare pedaggio

Torna in alto