Cerca

Cerca
Close this search box.

ASSESSORE MONTALDO, ABBIAMO BISOGNO DI RISPOSTE: IL TEMPO E’ SCADUTO

 

L’accordo quadro, ovvero il documento che regola i servizi di soccorso e trasporto sanitario stipulato da Anpas, CRI e CIPAS con la Regione Liguria e volto a determinare le regole di svolgimento e il tetto massimo dei rimborsi che le ASL devono erogare ai soggetti coinvolti, è fermo ormai al Febbraio 2010.
Di durata annuale, prorogato in accordo tra le parti per l’anno 2011 e 2012, è stato invece prorogato in modo unilaterale dalla Regione Liguria per il 2013, dopo che è venuto meno da parte di quest’ultima l’impegno a procedere ad una nuova stesura entro il 2012.
Questa nuova stesura sarebbe stata per Anpas Liguria di fondamentale importanza non tanto per la dimensione economica in sé, ma soprattutto per rideterminare regole chiare sui trasporti ordinari che non penalizzassero quei cittadini che hanno assoluta necessità di questo tipo di assistenza.
[Continua sul sito di Anpas Liguria]
 

 
 
00_liguria
Torna in alto