Cerca

Cerca
Close this search box.

Riforma del Terzo Settore, Anpas: soddisfazione per i decreti attuativi della riforma.  

Definizione e razionalizzazione delle regole di funzionamento degli enti del terzo settore, e regolamentazione di controlli e obblighi per una rendicontazione trasparente

Roma, 12 maggio 2017. Fabrizio Pregliasco, presidente Anpas “Come Anpas siamo soddisfatti che finalmente stiano prendendo la luce e auguriamo che si arrivi a una pronta definizione dei testi dei decreti delegati applicativi della legge 106 che se ben applicata permetterà un consolidamento delle attività del terzo settore e soprattutto pensiamo che permetterà di fare pulizia e avere trasparenza in particolar modo per le attività di volontariato che rappresenta l’iniziatore di tutto quello che oggi è un terzo settore variegato che garantisce l’attuale welfare. Abbiamo avuto una positiva interlocuzione attraverso il Forum e i portatori di interesse. Ci auguriamo che tutto sia ben ricostruito: è chiaro che ci sono aspetti che necessiteranno di interpretazioni applicative e ben venga una serie di atti che il terzo settore italiano e che Anpas si aspettano da tempo”

 

Fermi tutti: la manifestazione in piazza

Torna in alto