Cerca

Cerca
Close this search box.

pubblica assistenza Val d’Arbia, tutti a teatro con il gruppo “Quelli… della Pubblica” La commedia teatrale “Un Parcoscenico” in replica a Chiusdino, Murlo e Montalcino: le date da non perdere

6 agosto 2018 – Tutti a teatro per un viaggio straordinario tra sogni, emozioni e divertimento: il gruppo “Quelli… della Pubblica”, che da qualche anno opera nell’ambito dell’associazione di pubblica assistenza Val d’Arbia, torna in scena con la commedia “Un Parcoscenico” che ha già incantato e divertito il pubblico numeroso ed entusiasta con il debutto dello scorso 20 maggio presso la sede sociale di Monteroni e con la replica proposta a Isola d’Arbia lo scorso 3 giugno per la XVII edizione del Braciere in Val d’Arbia. A grande richiesta, oltre agli appuntamenti in via di definizione, si aggiungono ben tre nuove date: il prossimo 11 agosto a Chiusdino, in occasione della festa della locale pubblica assistenza, il 26 agostoa Murlo per celebrare la “Giornata degli Etruschi”, il 01 dicembre a Montalcino presso il Teatro degli Astrusi.

pubblica assistenza Val d'Arbia, tutti a teatro con il gruppo "Quelli... della Pubblica"

La commedia leggera e brillante, interamente ideata e prodotta dalla giovanissima Giulia Fanetti, vede impegnati volontari (e non) dell’associazione, coinvolgendo grandi e piccini nell’interpretazione di personalità diverse, le cui strambe storie si intrecciano in una giornata qualunque al parco, da qui il titolo della commedia, per raccontarsi al pubblico in tutte le loro sfumature.
“Stare insieme, collaborare, credere nel nostro progetto – racconta Elvio Angelini, presidente della pubblica assistenza Val d’Arbia – ci ha aiutato a fare gruppo e a divertirci. La nostra Giulia non ha scritto soltanto una storia da mettere in scena, ma è riuscita a creare un gruppo che si diverte a stare insieme e a creare qualcosa di importante. Un gruppo che continuerà a crescere e che sarà sempre aperto a tutti coloro che vorranno unirsi a noi.”
“Quando il testo che hai scritto prende vita – aggiunge Giulia Fanetti, regista della commedia – è un sogno che diventa realtà. Un sogno fatto di passione e felicità condivisa con tutti i membri del gruppo. Ora ci aspettano tante nuove avventure insieme e non vediamo l’ora di stupirvi ancora con la nostra commedia inedita, ricca di sorprese ed emozioni.”

pubblica assistenza Val d'Arbia, tutti a teatro con il gruppo "Quelli... della Pubblica"

Torna in alto