Cerca

Cerca
Close this search box.

A Villa Minozzo si inaugura la nuovissima automedica SUBARU FORESTER 4×4.

villaminozzoSassi: Questa automedica è importante non solo per il nostro comune, ma per l’intera montagna reggiana, svolgendo un servizio così delicato e importante. 

VILLA MINOZZO – La Croce Verde di Villa Minozzo organizza per sabato 6 agosto, la quattordicesima festa dell’associazione e l’ottavo raduno delle pubbliche A.N.P.A.S. in montagna. Una festa tradizionale e ricca di sorprese, che ogni anno viene ribadita ad agosto. Negli ultimi anni, la Croce Verde ha sempre inaugurato nuovi mezzi per questa festa, e anche quest’anno, il presidente e tutti i volontari sono entusiasti di poter regalare alla cittadinanza Villaminozzese una nuovissima Automedica Subaru Forester 4×4, acquistata con il 5×1000 della cittadinanza e con il contributo della Fondazione Pietro Manodori di Reggio Emilia. Questo mezzo, che il presidente definisce «Importante non solo per il nostro comune, ma per l’intera montagna reggiana» servirà «a portare avanti i progetti stabiliti dalla nostra associazione di volontariato».

juriLa nuova VILLA 5 è stata allestito dall’azienda Aricar di Cavriago, e sarà utilizzato per il servizio d’emergenza e urgenza, presso il pronto soccorso di Castelnovo ne’ Monti, ove la pubblica assistenza Villaminozzese svolge regolarmente, da molti anni, una settimana di turni ventiquattro ore su ventiquattro, dall’8 al 14 (compresi ndr) di tutti i mesi dell’anno. Perciò un nuovo traguardo prefissato e raggiunto in tempi record dal Presidente comm. Elio Ivo Sassi, dal Consiglio d’Amministrazione, dai Soci e dai numerosi Volontari del Soccorso, i quali sono la risorsa necessaria per questa associazione, che senza di loro non potrebbe sopravvivere. Inoltre, solo qualche mese fa, avevano inaugurato altri tre nuovi mezzi: l’ambulanza Villa For LIFE 4×4 (unica classe C della provincia), atta a prestare servizi di emergenza-urgenza, una Fiat Punto a GPL, per servizi alla persona, e un Land Rover Defender, allestito per la ricerca, il recupero e il soccorso in zone impervie del territorio montano. Il ritrovo è previsto per le 15.30 in Piazza della Pace, dove i volontari e i mezzi di soccorso, accompagnati dalle note della Banda Musicale del luogo, sfileranno per le vie del paese fino alla Sede della Croce Verde in Piazza del Volontariato. A seguire il saluto del presidente Sassi e delle Autorità convenute. E infine la benedizione del parroco di Villa, don Alberto Nava, che anticiperà l’inaugurazione ufficiale della nuova Automedica, la quale è dedicata all’amico e volontario Juri Govi, tragicamente scomparso circa un anno fa. La festa proseguirà con musica e un ricco buffet offerto dalla Croce Verde a tutti i partecipanti.

www.croceverdevilla.it

Torna in alto